Ho dimenticato la password

Nov 21

Siracusa Galoppo: resoconto di sabato 19 novembre

siracusa 19 novembre 2022Piace la distanza del doppio km di pista piccola a Muhaarar Dream, che vince il Premio Panza, prima competizione del convegno di galoppo andato in scena sabato 19 novembre all'ippodromo del Mediterraneo di Siracusa.
L'allievo di Vincenzo Caruso non parte benissimo, ma segue, risale e si allunga facilmente, lasciando dietro a diverse lunghezze di distanza Easy Dei Grif e Whispering Voice che chiudono un Handicap riservato ai 2 anni per un montepremi di 11 mila euro.
Il sotto clou è, invece, una TQQ legata al Premio Barano. Dopo l’andatura imposta da Domestic Heart sui 2000 metri di pista sabbia, nell'ultima piegatura, Empedocle e Torquato recuperano e in lotta fin sul palo, in quest'ordine, scrivo i primi due gradini della Tris Quartè Quintè, completata da Deron Kit, Tower of Texas e Domestic Heart. Si vincono più di 11 mila e 600 euro per la Quintè.
Mister Vincenzo Caruso bissa con Early Target nella combattuta Vendere sui 1300 metri di pista sabbia, dove vicinissimi finiscono Exotique, ma anche Grand Heaven e Ross Ross. I primi due gradini del podio del Premio Serrara Fontana vanno al team Cuschieri-Cannella che ritrovano il risveglio di Mitical Mil e Baileys Olympian.
Tell William, anche se pesantissimo, prende vantaggio anticipatamente rispetto al campo partenti del Premio Lacco Ameno e sui 1700 metri riesce ad arginare l'attacco di Daniel Grey e Blue Hiram.
Riportiamo la vittoria, bella e facilmente ottenuta, da My Chef per il team Bastante-Cannarella.

Questa news è stata letta 103 volte dal 21 Novembre 2022