Dic 2

San Rossore: una Tris “pesante”

Ippodromo San RossoreSabato 2 dicembre 2006 si disputa la sesta giornata della riunione autunnale 2006 a San Rossore, con inizio alle ore 13.30.
La Tris del caffè si disputerà come seconda corsa del programma, ovviamente sempre alle 13.55 ed è il Premio Picciola, un handicap sui 1.900 metri ne quale ben sette cavalli sono stati esclusi perchè è stato superato il limite massimo di 16 partenti. La scala dei pesi parte dai 65 chili e mezzo di CREPUSCOLO che sembra di fronte a compito difficile. Il peso "leggero" GENTLY CHIME può approfittare della situazione ponderale per ottenere un buon risultato, così come MISTERMATE, bene nelle ultime corse milanesi, e WASTASI, non molto fortunato nella recente Tris livornese. DRIZZI, DANCING JOUD e MAGELLANO, completano la selezione.
Due affollati handicap chiudono il programma di questa giornata.
Il Premio La Foglia, per i due anni sui 1.500 metri, vede in PARVATI un probabile protagonista. Il fratello di Magic Box si è trovato molto bene sulla pista la prima volta che vi ha corso, conquistando una piazza d'onore. FROBEL può correre bene su questa distanza e centrare, così, la prima vittoria in carriera. KELLY DI RENACCIO affronta per la prima volta un handicap e può correre molto bene.
Anche il Premio La Barriera, è sui 1.500 metri ma è per i cavalli di 3 anni ed oltre. Sono ben 20 i cavalli al via, in pratica un'altra Tris! REGAL SEA è sempre nel marcatore e, prima o poi, tornerà al successo. DYLAN GOLD ha già vinto a Pisa, ed un suo buon comportamento è ancora plausibile, mentre il pesino MAUI ISLAND, montato dal giovane e bravo Gavino Sanna, può essere la sorpresa della corsa
Prossima giornata di corse: SABATO 9 DICEMBRE 2006

Questa news è stata letta 795 volte dal 2 Dicembre 2006