Dic 3

Padova: Guapposs prenota alle Padovanelle

Tre anni in vetrina nella domenica ricca di offerte delle Padovanelle, in sette al via a sfidarsi sulla distanza del miglio e con Guapposs e Giancarlo Baldi nei panni del binomio più atteso in virtù di una classe decisamente superiore e a dispetto di una non eccezionale sistemazione all'estremità dell'ala dell'autostart. Buono il livello degli avversari della coppia proveniente da Altedo , sede del Centro Ippico Pradona dal quale nel corso di ben tre decenni sono partite vittoriose spedizioni in tutta Europa, con due esponenti della forma locale Gherswin e Galeb in lizza per il podio e con Giselle Bigi nei panni della sorpresa
Inizio delle danze previsto per le ore 15.20 , orario nel quale Istamina cercherà la prima vittoria di una verde carriera ,mentre alla seconda corsa, la promettente Illusion Optique dovrà dare fondo alle proprie doti atletiche per temere a bada le ambizioni del dotato Iago Effe. Alla terza Galloneck è decisamente superiore alla concorrenza, ma spesso il carattere ne condiziona le prestazioni e quindi, spazio anche a Gea Om e Gelo , mentre alla quinta sarà ancora Giancarlo Baldi il driver più atteso in virtù della forma e del talento del suo Fly degli Ulivi. Nel corso del pomeriggio una bella sfida in rosa vede i colori veneti in evidenza grazie a Farella Rl , la più gettonata della sesta corsa , prova che precede un bel handicap inserito nella schedina Totip con Crak D'Hilly e Checco Stem da seguire grazie alle loro caratteristiche e alla loro esperienza nelle partenze con i nastri , per chiudere con Edmond Bre alla ottava e Carnac alla nona mentre per tutti l'appuntamento è fissato per le matinè di giovedì alle 11.24 e il pomeriggio di venerdì , con inizio alle 15.15

Questa news è stata letta 778 volte dal 3 Dicembre 2006