Dic 3

Arcoveggio: Urmo si veste da protagonista

Ippodromo BolognaDomenica di festa all'Arcoveggio in un connubio tra le performance atletiche dei trottatori e la gioiosa atmosfera del Carnevale di Cento , con le caldarroste a riscaldare gli animi ed un clou all'insegna dello spettacolo e dell'incertezza.
Miglio di fuoco, quello in programma alla settima corsa, con sette protagonisti dallo spiccato talento velocistico ad inseguire il successo sulla breve distanza e con Urmo , in una delle sue ultime recite agonistiche, chiamato a recitare ruolo di primattore assoluto. Non sarà facile il compito del dodicenne allievo di Valter Castellani, il quale è in grande forma e sta vivendo l'ennesima giovinezza agonistica ma soggetti come Elite di Jesolo e l'ospite austriaco dai natali scandinavi Cornell, meritano grande considerazione , per non parlare di Really Charming , guidato da Roberto Vecchione. Il pomeriggio è ricco di prove affollate ed è impreziosito dalla presenza di alcuni tra i top-driver italiani, con la spalla al clou riservata alle femmine di tre anni nella quale la veloce Glide Ice Font e la grintosa Granger Grif si giocheranno il successo cercando di lasciare a distanza l'ambiziosa Granata Trio. Come consuetudine l'inizio delle corse è fissato per le 14.15 con un prologo nel quale Fletcher Bi cercherà il rilancio dopo alcune prestazioni poco lusinghiere e lo farà in collaborazione con le ispirate mani di Michele Canali. Il pomeriggio decolla già alle prime battute e alla seconda corsa, la prova Totip , Assiette Normand insegue l'ennesimo successo, il quinto consecutivo di un'annata spesso condizionata da lunghe soste agonistiche, mentre alla terza la promettente Indeed Kronos potrebbe regalare il primo hurrah domenicale al sempre atteso Roberto Vecchione. Di spessore la quarta corsa, con Cibalgina in grande forma reduce dalla Tris padovana di venerdì e sfidata da soggetti di qualità , primo tra tutti Full Games , da preferire alla comunque minacciosa Extra Winner, per passare alla quinta e alla curiosa Irish Rose , da seguire in chiave piazzamento. Avviandoci verso la chiusura , ricordiamo l'appuntamento del prossimo giovedì non prima di aver suggerito una certa attenzione alle chance di Gigolò Om alla ottava e di Fantastic Runner alla nona.

Questa news è stata letta 702 volte dal 3 Dicembre 2006