Dic 8

Arcoveggio: Fulton all’inseguimento

Ippodromo BolognaContinua incessante la programmazione all'Arcoveggio, con i quattro anni in vetrina nel clou del venerdì dell'Immacolata, che precede un week-end ricco sia di spettacolo in pista che di iniziative extra ippiche: tris nazionale domani e degustazioni di specialità napoletane domenica.
Clou, Premio Comitalia, riservato ai cadetti - si diceva - con nove soggetti chiamati ad interpretare la distanza del doppio chilometro, nella quale la partenza ai nastri complica non poco il pronostico. Reduci da un veloce giro di pareri tra gli addetti ai lavori, indichiamo in Fulton il soggetto da seguire con attenzione in chiave vittoria, un po' per la predisposizione allo schema e molto per la guida di talento di Mario Ferrara: un professionista romano che gli appassionato felsinei potranno scoprire ed apprezzare nel corso della sua spedizione al nord, nella quale sarà impegnato in altri due ingaggi. Il binomio favorito dovrà vedersela con una vasta schiera di alternative, da Frances May, con Roberto Vecchione, al fratellino di Urmo, il migliorato Frodo dei Veltri, mentre al primo nastro incuriosisce Fasiladas.
Prova di spalla all'intricato centrale, ecco un miglio per puledri nel quale Iarda e Massimo Trevellin si propongono per la vittoria, argomento che sembra interessare anche Ingo Trio, guidato da un Fabrizio Ciulla rinfrancato dopo i recenti successi.
I gentlemen apriranno alle 15.10 il pomeriggio con un miglio che Abyss prenota in virtù di una forma al diapason e di una concorrenza piuttosto malleabile, mentre alla terza consigliamo India Blak pur senza trascurare Isa Atc, numero a parte, ed alla quarta occhio a Ixia Blue, una seria candidata al podio.
Nel prosieguo, radio scuderia si espone con Eolomix alla quinta ed El Condor Rex alla sesta, forse l'atout più consistente per Roberto Vecchione, che segnala altresì le chance del suo Grillodelfaro Rex all'ottava e di Daryn alla nona con Bruno Corelli in sediolo.

Questa news è stata letta 757 volte dal 8 Dicembre 2006