Dic 8

Capannelle: cross uguale spettacolo

Ancora un gran bel pomeriggio dedicato ai saltatori. La riunione č la loro, tengono banco gli ostacolisti ed in almeno due occasioni ci sarā da divertirsi tanto spettacolarmente come tecnicamente. In tutto il pomeriggio sette corse con inizio alle 14,40, quattro volte saranno i saltatori ad esibirsi e tre volte sarā in azione la pista all weather che presenta due handicap incerti e affollati al punto giusto ed una prova per gentlemen e amazzoni con dodici cavalli in campo posta come chiusura di pomeriggio. Naturalmente tutta l'attenzione sarā rivolta giustamente alle quattro prove per i saltatori. Apertura di programma per anziani di buon lignaggio con la presenza qualificante del rientrante Mix Way uno dei leader dei quattro anni vincitore a capannelle e a san siro delle due massime prove per i cavalli della sua generazione. Riappare da maggio l'allievo di Contu e vorrā subito fare bella figura per iniziare la sua marcia verso la gran siepi.Gli si oppongono Toscan caduto pochi giorni fa in steeple ma ben rodato sulle siepi, Cape Felipe che č in ottimo momento di forma dimostrato a suo di vittorie e l'ospite Hvytkyj ben noto e che fa meno paura. Una bella corsa per decollare cui seguire subito dopo la prima prova importante in vista del Criterium per i futuri, tra 20 giorni, quattro anni. Sui 3400 metri in siepi non saranno in tanti ma quelli che scenderanno in pista saranno potenzialmente buoni. Paolo favero prova la sua cavalleria mandandone in campo ben tre , Alma du Brasil, Licinio Gaio e Sfizioso Mix, possibile l'en plein anche se Bruciapelo č cavallo in netto crescendo. Da non perdere le emozioni del cross sui 3500 metri con la bellezza di dieci in campo a garanzia di spettacolo, quello che solo il percorso di campagna sa offrire. Inizia il cammino che porterā i crossisti verso l'Argenton di fine gennaio, una strada che tra i dieci vuole percorrre ancora una volta un campione come Silvio Lo Svelto che vale da solo l'emozione.

Questa news è stata letta 671 volte dal 8 Dicembre 2006