Dic 8

Arcoveggio: la Tris del sabato all’Arcoveggio

Appuntamento Tris all'Arcoveggio, e sabato ricco di prestigiose presenze, dal top driver Enrico Belli al campione del Mondo Roberto Andreghetti, passando per Andrea Guzzinati, reduce da un breve trasferta parigina. Alle 19.00 in punto i diciotto concorrenti del clou scenderanno in pista per disputarsi il Premio del Viticoltore Umberto Cesari, divisi su tre nastri: i migliori sono da ricercare tra gli inquilini del secondo schieramento, mentre l'estremo penalizzato, Lob Shot, sembra inseguire un difficile piazzamento. Piace un allievo di Enrico Bellei piuttosto conosciuto dal pubblico felsineo, Express Bi, spesso protagonista sulla pista e piuttosto esperto dello schema ad inseguimento. Questo mentre il vincitore classico Concord Roc cercherà di rimediare all'ultima deludente prestazione trevigiana con un percorso arrembante. Continuiamo la disamina con la coppia formata da Attila di Mar/Andrea Guzzinati, anch'essi in lizza per il successo in virtù della grande forma dell'anziano allenato da Henni Grift; in alternativa, ecco l'esperta Compagnona Zn, ben guidata dal califfo Vittorio Ballardini, uno dei più apprezzati trainer locali. Tra i cavalli del primo nastro ecco un oggetto al quale ben si addice il ruolo di sorpresa, Er Meglio Canf, un po' per la sua predisposizione alla distanza, molto per la guida di Roberto Andreghetti, mentre il connubio tra Gianvito D'Ambruoso e Crown Cast potrebbe portare ad un piazzamento il sette anni allenato da Valter Castellani. Esaurita la pagina dedicata all'evento clou, passiamo ora ad un divertente miglio per tre anni posto come sesto evento pomeridiano, con Gilda Bi e Roberto Andreghetti in grande forma esaminati da Get Out ed Enrico Bellei, mentre Gaucho Stars ed Andrea Guzzinati sembrano in grado di mettere tutti d'accordo grazie anche all'ottima collocazione dietro le ali della macchina.
Sin dal prologo Enrico Bellei e Roberto Andreghetti regaleranno spettacolo e daranno lezioni di guida, con il driver toscano e la sua Ianira Dei da preferire a Iubitu, atout del Campione del Mondo, mentre alla terza corsa il match tra i due vede il possibile inserimento di Bizzoso Ral nel ruolo di terzo incomodo, con Andrea Guzzinati in cabina di regia.
Alla quarta corsa Bellei presenta Guinea Bi e Andreghetti risponde con Gypsy Mp, ma radio scuderia invita a non trascurare Gibizza Trio, mentre alla settima il "Figlio del vento" Bellei andrà all'attacco con Furore, di nome e di fatto.

Questa news è stata letta 657 volte dal 8 Dicembre 2006