Dic 26

Vinovo: si apre con la Tris

Ippodromo TorinoCorsa Tris post natalizia all'ippodromo di Vinovo. Il tradizionale appuntamento di Santo Stefano sarà caratterizzato dalla disputa della Tris del Caffè alle ore 13,55.
Più che per il caffè l'appuntamento all'ippodromo sarà per il digestivo dopo i pranzi natalizi e l'occasione di centrare il terno ippico nazionale sarà ghiotta nonostante l'orario non ideale per una massiccia presenza di spettatori in ippodromo.
Durante il pomeriggio la Società Torinese Cose Cavalli offrirà comunque a tutto il pubblico presente panettone e spumante per brindare tutti assieme all'imminente arrivo del nuovo anno.
Per i bambini presenti spettacolo, dimostrazioni ed un piccolo vero corso di arti circensi con gli artisti della scuola di circo. Per la giornata festiva giocoleria, trucchi, palloncini e attrazioni per tutti.
Tornando alla corsa Tris, il premio Cormano sarà sulla distanza del chilometro con partenza fra i nastri. Dieci cavalli a 1620 metri, gli altri 6 penalizzati di un nastro.
I maggiori favoriti da ricercare tra i cavalli partenti a 1640 metri. Il 14 di Fruit Fly Jet con Daniela Nobili in sediolo sembra poter essere il cavallo di maggior caratura. Come per il 13 di Elkapi As, Fabrizio Ancora, e l'11 di Forsizia con Fabio Gastone Fulici sarà difficile risalire il gruppo e poter disputare una buona retta d'arrivo.
Tra i cavalli del primo nastro spicca il numero 4 di Arsenal di Mar, un vecchio leone, affidato dalla scuderia Golden Stars alle sapienti mani di Santino Mollo. Potrebbe partire bene e rendersi intangibile.
Nelle altre corse alcune prove molto numerose ed interessanti per poter centrare un ricco regalo di Natale in ritardo di un giorno con le probabili alte quote al totalizzatore.
Come sempre ingresso gratuito per tutti e navetta gratuita dal capolinea della linea 4 in corso Unione Sovietica.
Impianto già aperto dalle ore 10,30 per l'accettazione delle scommesse in simulcasting che continuerà fino alle ore 19,00 con la partenza dell'altra corsa Tris programmata per il giorno di Santo Stefano all'ippodromo di Bologna.

Questa news è stata letta 943 volte dal 26 Dicembre 2006