Dic 30

Capannelle: domenica un programma straordinario

Questa si che è una giornata con i fiocchi, la degna conclusione di un anno importante. Tanti partenti nelle sette corse e a chiudere il pomeriggio anche la corsa tris che sarà anche l'ultima in assoluto del 2006 . Un finale è il caso di dirlo con il botto, ben 16 nelle gabbie sulla distanza dei 1600 e per i cavalli che disputeranno questa tris anche l'ultima occasione di correre a due anni, dal giorno dopo come per incanto diventeranno tutti tre anni. Volete qualche suggerimento ? Accontenati con Dumluce oppure Golden Jal ma la corsa si apre anche a Lucrezia Borbone o Leroy e soprattutto a Teucro. Insomma a capannelle si finisce in bellezza e non solo con la tris. Prima il programma ci offre altre tre corse sulla pista all weather , tutte affollate, due per professionisti ed una per i gentlemen e le amazzoni. Logicamente dal punto di vista tecnico il piatto forte sarà rappresentato dalle tre corse in ostacoli, tutte da non perdere, riuscite nel migliore dei modi anche come numero di protagonisti. Il decollo, come sempre alle 14,30 sarà riservato ai maghi dello steeple, saranno sei e tutti di vaglia assoluta. In campo di nuovo Amica che sta andando molto forte e che sfida di nuovo Rivaldo, un bel match arricchito dalle presenze di American Skin, Apricale , Fils a Papa e Room To Run. Una splendida corsa come quella che seguirà, questa volta in siepi con in campo i tre anni che sognano il prossimo Criterium. Ci provano in otto e tra questi lo sfortunato Wild Groove che al debutto era caduto sulla prima siepe. Il cavallo da battere sarà Herminator della maison Contu opposto a Kementari di Favero che lancia anche Sfizioso Mix ma il campo è incerto grazie anche all'ospite Mala Piekna e agli altri italiani per un totale di otto in campo, tutti molto ambiziosi. Ancora più affollata la prova in siepi per anziani, saranno ben 11 al via ma nel pomeriggio in sette corse i protagonisti saranno in totale ben 84. Torniamo alla siepi per rilevare la presenza di un cavallo di valore assoluto come Mix Way che prosegue, sotto la regia di Contu e Fuhrmann , la sua marcia verso la Gran Siepi. Questa volta sfida Anatolio, Mr Romeo la coalizione di Favero ma anche Terra Romana che è rientrata in maniera egregia.

Questa news è stata letta 752 volte dal 30 Dicembre 2006