Gen 6

Arcoveggio: la Befana arriva All’Arcoveggio…dopo la Tris!

Ippodromo BolognaArcoveggio in festa per l'arrivo della Befana, la vecchina che porterà tanto divertimento, regali ai bimbi e un carico di corse divertenti ed emozionanti ai più grandi, con la Tris "del caffè" ad aprire il gioioso pomeriggio alle 13.55. Handicap sul doppio chilometro e sedici agguerriti contendenti a districarsi tra i nastri, questo il menù del Premio UPPI-Unione Piccoli Proprietari Immobiliari, una prova equilibrata nella quale Fee de Winner e Silvia Talpo hanno le carte in regola per recitare ruolo di primo piano. Non sarà una passeggiata per questo binomio in rosa che veste i colori della Bivans, una formazione ambiziosa, sotto la cui giubba corre anche la campionessa Ilaria Jet, e che ha in Tiberio Cecere il trainer appassionato e professionale, incaricato dell'allenamento di una cinquantina di soggetti nelle vicina Gorganza. Infatti, le presenze di Camelot e Cortez Gar inducono alla prudenza, un po' per le guide di Roberto Vecchione e Andreghetti, molto per la predisposizione allo schema dei due esperti e qualitativi indigeni; ma anche Enri Coral non va trascurato, ha guida di valore, Edoardo Baldi, e forma in divenire.
Sin qui abbiamo esaminato le chance di quattro inseguitori, ma si sa, recuperare non è cosa semplicissima e quindi, perché non inserire nel novero dei potenziali protagonisti anche la probabile lepre Doriforo Pl, l'indomito Brigadier ed il lombardo Cutthroat, tutti al primo nastro ?
Esaurita la ricca parentesi dedicata alla Tris, passiamo ora al notevole programma di contorno, con le femmine di quattro anni investite del ruolo di vallette ed impegnate in un miglio che Galà By Pass, Granger Grif e Gazzella Grif si disputeranno senza esclusione di colpi.
Tra un regalo e l'altro, la Befana offre una bella suite di occasioni a Roberto Andreghetti –ancora lui ! - per continuare alla grande il 2007, da Irunda Allmar alla seconda a Gravina Trio alla terza, mentre Caprese, alla quarta, sembra poter ambire al podio, magari dietro alla veloce Eylen de Gloria. Si prosegue all'insegna delle grandi guide, con Iceberg Grif e Roberto Vecchione in vetrina alla quinta, mentre l'esperto Vittorio Ballardini presenta Eolomix non senza chance alla sesta, lasciando la scena ai gentlemen all'ottava, dove Breznev As merita di giocarsi la sua occasione accompagnato dal fido Raffaello Ruffato.

Questa news è stata letta 879 volte dal 6 Gennaio 2007