Gen 16

I cavalli in un museo

La sezione tematica “Il Cavallo e l'Uomo” del Museo Civico di Blera “Gustavo VI Adolfo di Svezia”, inaugurata nel 2002, è nata da una collaborazione interdisciplinare tra archeologi e antropologi culturali con l'intento di documentare, conservare e valorizzare un rapporto particolare, quello appunto tra uomo e cavallo, che storicamente ha caratterizzato l'area culturale della Maremma Laziale.
Il progetto museografico non mira solo alla conservazione e alla salvaguardia di un patrimonio culturale, ma vuole soprattutto comunicare al visitatore usi, costumi ed esperienze coinvolgenti. Accanto ai mezzi di informazione tradizionali quali i pannelli, gli oggetti e le didascalie, si fa ampio uso di audiovisivi, diorami, diffusione di suoni ambientali, contatto diretto con la realtà storico-culturale rappresentata.
La struttura museale si divide in due settori: uno dedicato al rapporto uomo-cavallo nella preistoria e nella protostoria; l'altro, al piano inferiore e nell'area scoperta, riservato all'età moderna e contemporanea, che esplora gli aspetti folkloristici della Maremma e della Campagna Romana.
Apertura Museo
Venerdì, sabato, domenica: ore 9,30-13,00 / 14,30-17,30
Indirizzo
Via Umberto I° - 01010 Blera (VT)
Telefono
Direzione 347-3829700
0761-471057 (solo nei giorni di apertura del museo)
Offerta didattica
Nei tre giorni di apertura è sempre attivo il servizio di visite guidate.
Su prenotazione: dimostrazioni di attività tradizionali legate al rapporto uomo-cavallo (ferratura, doma, battesimo della sella etc.)
Per informazioni e prenotazioni:
Direzione 347-3829700
e-mail: info_museoblera@yahoo.it

Questa news è stata letta 667 volte dal 16 Gennaio 2007