Gen 21

Padova: Illusion Optique sfida l’Illinois

Reduci da una emozionante Tris del venerdì , eccoci all'appuntamento domenicale con le corse al Breda, nove eventi di buon livello tecnico impreziositi da un ricco clou dedicato ai tre anni.
Prova scarna ma non priva di contenuti e posta come seconda corsa del pomeriggio, con sei giovani esponenti della generazione 2004 al via sulla distanza del miglio . Ci si attende un buon risultato cronometrico in questo Premio degli Ippodromi, nel quale le ambizioni classiche di Illusion Optique verranno testate dall'ospite toscana Illinois , una promettente figlia dell'affermato stallone americano Donerail, che per l'occasione verrà guidata dal suo proprietario Cesare Meli, mentre il trevigiano Ione Dts è un buon prospetto per completare il podio.
Sottoclou all'insegna degli anziani, con un handicap inserito nella schedina Totip e posto come settima corsa del convegno, una sfida che regala chance di rilievo ai penalizzati Eric Trio e Ebony Tr , senza peraltro trascurare il feeling con la istanza e lo schema di Delgadez, un inviato bolognese da seguire con attenzione. Alle ore 15.20 il via al prologo , un doppio chilometro per quattro anni nel quale Galeno può recitare ruolo di assoluto primo piano , mentre alla terza si segnalano Gaffe Bi e Guttusoz e alla quarta Gianni Targhetta consiglia la sua Isotta Sartor, una promettente erede del campione Viking Kronos . Il convegno prende corpo alla quinta, dove Gruarius può portare alla ribalta per seconda volta nel corso della giornata le doti di guida di Mauro Caporello e il training i Luigi Talpo , mentre i gentlemen si esibiranno alla sesta, con Bady Lemon che vuol farsi perdonare dai supportes padovani la deludente prestazione della Tris di venerdì scorso anche e Falabella Soup e Dayona Bi sono avversari da prendere con le molle. Chiusura con i vecchi pirati delle piste e con il cavallo di Luca Bizzarri ( Le Iene ) , Forte K Jet , seriamente candidato alla vittoria nella ottava e mezzora dopo, alla nona, fuga vincente per l'esperto Bor Lakmy , gratificato dalla pole position e per tutti , appuntamento a venerdì 26 gennaio.

Questa news è stata letta 694 volte dal 21 Gennaio 2007