Feb 26

Padova: Fraticello Jet in vetrina del clou

Ippodromo PadovaIl lunedý delle Padovanelle riserva ai velocisti anziani la prova maggior dotazione del pomeriggio, con sette ottimi interpreti della specialitÓ al via in un miglio equilibrato e dai notevoli contenuti tecnici. Bella corsa, con il pronostico in bilico tra il potente quanto giornaliero Fraticello Jet, affidato a Roberto Vecchione e gli esperti Kensug e Ciac Mat, entrambi annunciati in ottime condizioni di forma dai rispettivi entourage ed in grado di percorrere la distanza a medie di assoluta eccellenza. La rosa dei potenziali protagonisti non sembra per˛ esaurirsi ai tre soggetti sopracitati, con le presenze di Enoch Lb e Firelight ad ingarbugliare la matassa e aumentare il pathos per una contesa che relega l'undicenne Zigano D'oro al ruolo di outsider.
Prologo pomeridiano alle 15.15, con i tre anni in vetrina e il promettente Iuppy in grado di far propria la sfida, mentre alla seconda si segnala la qualitativa Ics Ics Jf, portacolori di Otello Zorzetto affidata al top driver Roberto Andreghetti, poi, spazio al cresciuto Gruarius, recente vincitore di un clou proprio sulla pista e grande favorito alla terza, con Iulinho Oaks a proporsi per il successo alla quarta. Due le chiamate alla scena per i gentlemen, in una, la quinta prova del pomeriggio, riflettori puntati su Glitter Rl e Alessandro Raspante, nell'altra, la ottava, grande attesa per il positivo Diamante Frm, mentre la chiusura vede i professionisti impegnati in un'affollata sfida sul miglio che potrebbe regalare l'ennesimo hurrah di giornata al campano Roberto Vecchione, che si esibirÓ in sediolo a Elite Brown.

Questa news è stata letta 669 volte dal 26 Febbraio 2007