Mar 8

Arcoveggio: un giovedì in rosa

Ippodromo BolognaFemmine di quattro anni in vetrina nel giovedì dell'Arcoveggio, con un drappello formato da nove esponenti della generazione 2003 al via sulla distanza del miglio, clou di un pomeriggio contrassegnato da un notevole appeal tecnico. Davvero una prova ben riuscita, equilibrata e con alcune individualità dal pedigree di gran lignaggio: parliamo di Georgia Bi, per esempio, superba erede della campionessa statunitense No Nonsense Woman, oppure di Gardaz, veloce allieva di Enrico Bellei, prontamente ristabilito dopo l'indisposizione che l'ha appiedato durante il week-end. Questo senza trascurare la generosa Gennifer King, annunciata in grande forma dalla coppia Sangermani-Pollini. La disamina non finisce comunque qui, perché il team Baldi presenta una Gadiola Zn in grande progresso di forma e dal bien retiro di Savignano al Rubicone giunge una Gazzella Blak in grado di percorrere la distanza del miglio a medie vicine al 1.14.0.
Giovani e promettenti i protagonisti del sottoclou, con la partenza ai nastri ad ingarbugliare un po' le carte di questo miglio, nel quale il pronostico pende decisamente dalla parte di Iordan Jet, una morella dai garretti esplosivi affidata a Roberto Vecchione, con Ippocrate Jet nei panni dell'alternativa e Iberta Hbd in quelli di terza forza in campo.
Alle 14.15, come di consuetudine, andrà in scena il prologo, un miglio con i gentlemen in sediolo a dieci soggetti di tre anni, tra i quali spicca Imagine Alca in coppia con Michele Canali, alla quale si contrappongono il giornaliero Iury Trio e la regolare Ilary Pan.
Pomeriggio caratterizzato da una apprezzata presenza di ospiti provenienti dalle piste del centro nord della penisola, con i lombardi Garib del Nord e Daniela Nobili in evidenza alla seconda, mentre il match Bellei/Gubellini avrà in Guia's Cage e Grisù King le rispettive carte per la vittoria alla quarta corsa. Lo scudettato Enrico Bellei gode di una notevole chance alla quinta gara con il rientrante Iron Men, mentre i gentlemen ritornano in pista alla sesta, con Fairy Pan in grado di regalare la doppietta di giornata a Michele Canali, e Fireball a lottare per un piazzamento in zona nobile. Nell'avviarci alla chiusura, ecco all'ottava il duo Bellei /Gubellini in possesso delle migliori change in chiave vittoria, Ernandez per il toscano, Fenicio per il Pippo Nazionale, ma come tralasciare Andreghetti e Vecchione ed i loro Frisky Kronos ed Esterina Rivarco ? Siamo alla nona, bella e dalla trama tattica piuttosto intricata, con Etica de Gloria (Andreghetti) reduce da un primo piano in quel di Padova, sfidata da Florio(Gubellini), mentre Demon Wise e Vittorio Sciarrillo possono mettere tutti d'accordo e dare appuntamento alla Tris “del caffè” in programma sabato.

Questa news è stata letta 718 volte dal 8 Marzo 2007