Mar 24

San Rossore: un domenica di stampo europeo

Ippodromo San RossoreDomenica 25 marzo 2007 si disputa la 26^ giornata della riunione invernale 2007 a San Rossore: è il giono del Premio Pisa, e la prima corsa è fissata per ore 15.15.
Iniziamo, ovviamente, dal 117° Premio Pisa, la storica Listed Race per i cavalli di 3 anni sui 1.500 metri. Quest'anno c'è un favorito netto, MORIWOOD, vincitore delle due corse disputate sulla pista (Criterium e Rook) e al quale spetta d'obbligo il ruolo di favorito. Il figlio di Morigi (vincitore del Pisa nel 1994) dovrà guardarsi da molti rivali, pur avendo dalla sua l'appoggio del compagno di colori TIBROSO (anche lui già vincitore a livello di Listed). Primo fra tutti GOLDEN DYNAMIC, da lui già sconfitto nel Criterium. L'allievo di Giuseppe Di Chio, affidato a Mirco Demuro, subì un danneggiamento in retta d'arrivo e sulla base di questo medita la rivincita. Anche lui ha già vinto una Listed, così come LADAK che, dopo il brutto rientro pisano, ha corso in progresso a Roma. Anche lui avrà un compagno di colori, WALHARER, che è il cavallo affidato alla prima monta di scuderia, Dario Vargiu. Questi due sono portacolori dello showman Enrico Papi. Walharer è rientrato molto bene domenica scorsa a Milano e rappresenta l'allenatoreBruno Grizzetti. Da verificare anche XENES, che dopo una bella affermazione pisana, ha deluso nel Rook e sarà in compagnia di NOCCHIARI. Il progredito LE CADRE NOIRE proviene da tre vittorie consecutive, può ulteriormente migliorare, ed è l'unico portacolori toscano al via. Ci sono anche due stranierei al via. Il primo è il già noto PROUD BORIS, impressionante vincitore in autunno, a Pisa, dell'unica corsa disputata (ma sui 2.000 metri), l'altro è GAISBURY, già piazzato il Listed a Baden Baden lo scorso anno.
L'altra Listed del pomeriggio è il Premio Regione Toscana - Défi du Galop, per i cavalli di 4 anni ed oltre sui 2.000 metri, e inserita nel circuito francese. Un bonus di 150.000 Euro al proprietario del vincitore di almeno 3 delle 12 corse incluse nel circuito. La corsa sarà trasmessa in diretta in Francia, dove sarà possibile scommettere al Pmu, dall'emittente EQUIDIA.
La corsa è molto bella e incerta, e sarà nobilitata dalla presenza di Stephan Pasquier, il fantino che ha vinto l'ultima edizione dell'Arc de Triomphe a Parigi. Il suo cavallo è RAINER, con il quale ha già corso e vinto in Francia. Con lui arriverà da Bolgheri anche BENING che questa corsa la vinse lo scorso anno. PLACE IN LINE ha conquistato un'importante affermazione a Siracusa, battendo MONTALEGRE. In grande progresso di forma è AEROPRINCE, che avrebbe preferito un terreno più faticoso, ma che farà leva su una forma già rodata.
La terza corsa di rilievo in questo pomeriggio, è il Premio San Rossore, handicap principale giunto alla 50^ edizione e che propone AMBOHITRA come cavallo da battere.

Questa news è stata letta 594 volte dal 24 Marzo 2007