Mar 28

Vinovo: presentazione della giornata

Ippodromo TorinoSi sentirà già l'aria di “Costa Azzurra” mercoledì 28 marzo all'ippodromo di Vinovo assieme all'attesa per Tris Quarté e Quinté previsti per le ore 19,00.
Prima della due giorni di Pasqua quando la domenica si disputerà il miglio internazionale più importante della stagione ed il lunedì di Pasquetta andranno invece in pista i migliori 4 anni sia italiani che stranieri due corse di preparazione nell'appuntamento infrasettimanale con il trotto subalpino.
Express Road e Eclisse Domar gli importanti nomi che fanno sognare gli appassionati torinesi. Saranno entrambi al via per prepararsi al Costa Azzurra. Express Road dopo aver vinto l'anno passato il Campo di Mirafiori sulla pista ed essersi dimostrato un gran cavallo in molte piste europee torna a Vinovo per cercare di fare centro nella classica di casa. In sediolo non avrà Andrea Guzzinati, di nuovo sceso dal sulky per un breve periodo, ma il “cugino” Lamberto Guzzinati.
Dopo la campagna di Francia torna invece a “casa” Eclisse Domar con il sempre tenace Marco Smorgon che vorrebbe conquistare qualcosa di importante anche sulla pista amica di Vinovo.
Tra gli altri da seguire Was It a Dream un americano guidato da Enrico Bellei che potrebbe essere schierato nel Costa Azzurra.
Anticipando di 10 giorni il Città di Torino ancora più interessante la corsa dedicata ai 4 anni. Da vedere il rientro in Italia di Gilly Lb, la cavalla dell'allevamento La Bambolaccia che aveva impressionato tutti nel 2004 per poi ritirarsi in Francia a causa di una serie di imprecisati infortuni. I problemi sembrano superati e potrebbe essere il nome nuovo della stagione delle classiche italiane.
La positiva Grand Armee e l'incognita straniera Indira Comtesse contenderanno il palcoscenico a Gilly Lb.
In chiusura di convegno, alle ore 19.00, la corsa che senza le due preparazioni ai Gran Premi avrebbe avuto la massima attenzione degli appassionati.
Venti cavalli al via sul miglio con partenza dietro l'autostarter.
Spicca il numero 2 di Arsenal di Mar, Roberto Andreghetti in sediolo, vincitore dell'ultima tris sulla pista messo ancora meglio in partenza rispetto all'ultima corsa. I cavalli della scuderia Golden Stars sono in stato di grazia (quattro vittorie e un secondo posto domenica 18 marzo) e Arsenal di Mar sarà il primo favorito della corsa.
Qualitativi gli ultimi due dello schieramento ma come sempre difficoltà per risalire il gruppo. Capriz (19) con Lamberto Guzzinati e Dragone Rob (20) con Daniela Nobili potrebbero però ben figurare.
Tra gli altri l'11 di Deep Bi, il 15 di Emanuele e il 4 di Farway.
Come sempre ingresso gratuito per tutti e impianto aperto dalle ore 10,30 per l'accettazione delle scommesse in simulcasting.

Questa news è stata letta 647 volte dal 28 Marzo 2007