Apr 13

Arcoveggio: l’Italia si avvicina

Domenica 15 aprile l'Arcoveggio ospita un'edizione davvero superlativa del classico Gran Premio Italia, fondamentale appuntamento primaverile per i giovani campioni di tre anni. Nove gli esponenti della generazione 2004 impegnati nella prova, per il terzo anno Trofeo Ascom Bologna, con un grande equilibrio tra i valori in campo grazie alla presenza di tutti i migliori.
Nella stessa giornata si correrrà anche un magnifico Italia "Filly", nobilitato dalla plurivincitrice Ilaria Jet, che nell'occasione affronterà altre otto forti coetanee.
La pole position unita ad una forma in grande divenire regala chance primarie al rossoverde Ironic Bi nella prova open: al debutto in prima categoria è atteso ad una prestazione di rilievo.
Anche un erede del grande Varenne, Impeto Grif, aspira alla vittoria per la gioia del suo mentore, Marco Smorgon, il quale ritiene che il numero due d'avvio sia quanto di meglio la sorte potesse regalargli.
La disamina prosegue con un allievo di Enrico Bellei, Ideale Luis, a segno nel fiorentino Premio Dante e capace di medie di assoluto valore; poi, attenzione ad un ospite campano del valore di Idalgo Luis, il quale riporta il nome di Pasqualino Esposito Junior a livello classico, con la griffe di Mauro Baroncini ad accompagnare i sogni di gloria di In Wise As, affidato a Giuseppe Lombardo Junior. La prima fila è chiusa dall'aitante Iperide, una creazione del finnico Heiki Ahokas che godrà della ispirata interpretazione di Roberto Vecchione, mentre in seconda fila spicca la presenza del binomio torinese formato da un sempre più convincente Santo Mollo e dal suo Il Sogno Kyu, con l'ex recorder della generazione, Iper Flying, accompagnato al gran ballo dal suo driver di sempre, il talentuoso Pietro Gubellini. A chiudere il lotto la gloria locale, Ione Rob, atout del team Baldi.
Spostiamo le nostre attenzione verso il Gran Premio Italia Filly, riservato alle femmine, con il numero uno a regalare grosse chance a Iuma Ek, già a segno nel romano Berardelli ma non sempre disponibile all'impegno, mentre la reginetta Ilaria Jet è la vera attrazione della corsa, che affronterà con la vittoria nel mirino dopo un rientro prudente in quel di Roma. Un accenno, ora, ad alcune candidate al podio, dalla varennina Ivory Dany alla stimata Idole di Poggio, con Isotta Om alla ricerca di un piazzamento che le restituisca la ribalta classica, già frequentata con successo a due anni.
Il parterre dell'Arcoveggio sarà poi allestito per offrire – in collaborazione con l'Ascom Associazione Commercianti Bologna ed il Gruppo Giovani Ascom - "una festa nella festa": gli spettatori potranno sorseggiare un cocktail primaverile accompagnato dalla frutta dell'ACMO e soprattutto visitare le scuderie a bordo dell'Hippo-Tram. E per i bambini, i laboratori creativi di HippoBimbo, i pony da cavalcare ed il gelato artigianale Iglù direttamente dal tipico carrettino.

ATTIVITA' :

Dalle ore 15,00 per tutto il pomeriggio
HippoTram:
Con un pò di fortuna, si potrà incontrare l'HippoTram - il "trenino" dell'Ippodromo - e, saliti a bordo, proseguire il viaggio anche attraverso le scuderie dei Cavalli da corsa con Mamma, Papà e tutta la Famiglia.
Margherita TruccaBimbi:
cercando nel prato la potrete trovare sotto all'Albero. . . dovrete guardare.

Alle ore 15.30 (durata 1 ora circa):
Spettacolo di Animazione con Attori e Burattini in Gommapiuma:
A casa di Caval'Martino per tessere inisieme "Un Mantello per Gea"

Cavalli, Bambini e Animali riuniti per Gea contro l'inquinamento. Uno spettaccolo di interazione fra attori e bambini che verranno invitati ad aiutare l'amico Bruco a tessere il mantello di primavera per Gea, purtroppo con non troppa facilità. Un'avventura che comporterà una presa di coscienza e di responsabilità da parte di tutti gli abitanti di Gea che dovranno fare i conti con cambiamenti climatici inaspettati, fabbriche altamente inquinanti e altre scelleratezze umane! Buon Divertimento a Tutti!
In caso di pioggia non si garantisce lo svolgimento delle attività in modo completo.

Questa news è stata letta 705 volte dal 13 Aprile 2007