Apr 20

Capannelle: i 2 anni in pista!

Ippodromo CapannelleInizio del pomeriggio alle 14,50 , con comodo quindi ma sempre in tempo per assistere subito ai motivi importanti della giornata. Decollo in pista dritta e a buon livello, prima gli anziani e poi i tre anni , per tutti due soatanziose condizionate seguite poi dalla vera novitÓ della stagione. La prima corsa riservata ai cavalli di due anni andrÓ in scena come terza del pomeriggio ed anche se si tratta solo di una prova a reclamare poco importa , ha una sua tradizione e sovente il vincitore di questa corsa scala successivamente molte posizioni. Dopo queste tre corse significative il programma prevede quattro handicap di difficile soluzione anchje sul dirt ed una prova a reclamare. Dunque i cavalli di due anni in campo, la distanza saranno i mille metri e agli ordini dello starter si presenteranno due allievi di Giovanni Cassanelli, uno di Giuliano Fratini, uno di Peraino ovvero di alcuni tra gli allenatori che sempre sono i primi a scaldare i motori dei loro puledri. Il campo di sette pretendenti comprende anche allievi di Ligas, Giorgi e saggiomo. Se diamo uno sguardo agli stalloni ecco un Rob's spirit ma anche tipici precoci come Stuck, uno dei primi Blu Air Force, Della Scala ma anche Barathea Guest. Tutta da scrutare dunque questa corsa che affaascina sempre , la prima volta Ŕ sempre la prima volta mentre le due prove per i velocisti vedranno in campo prima i vecchi contro i tre anni anche sui 1200 e in cinque con Rychter e Silos ma anche con Slapper e Thinking Robins sfidati dal giovane Arts and Daggers mentre i soli tre anni sui 1000 saranno anche loro in cinque con tra loro Le cadre Noir che riparte sulla sua distanza sfidato da Bad Brook secondo nel Cloridano, da Titus Shadow, Casina Valadier e Dhamana.

Questa news è stata letta 622 volte dal 20 Aprile 2007