Giu 14

Merano: domenica la Gran Siepi e il Premio dei Tre Anni

Ippodromo MeranoDopo la pausa di domenica scorsa, Maia ritorna proponendo due appuntamenti importanti del calendario ostacolistico primaverile, la Corsa Siepi di Maia ed il Premio dei Tre Anni che spiccano tra le sette corse della riunione di domenica prossima. Quattordici i rimasti iscritti alla prima delle due competizioni e 21 alla seconda. I 3500 metri della Corsa Siepi vedono tra i possibili partecipanti Gont vincitore del "Durini" in Aprile, Baggio, Dellan e Fano Adriano freschi vincitori a Merano e Terra Romana riposata dopo la compagna invernale conclusasi con terzo posto nella Gran Corsa Siepi di Pisa, solo per citare i più in vista. Tra i tre anni Il Grande Biscia di Paolo Favero, vincitore all'esordio milanese, El Marunat e Blanc de Blancs primo e secondo lo scorso 21 maggio, Galandas, Noir ed alcune presenze straniere. Anche questa volta il parterre di Maia sarà vivacizzato da alcuni eventi di contorno all'insegna della "Voglia di Mare". Si avvicinano le vacanze e cresce il desiderio della spiaggia e del sole. Nasce così una partnersheep con Cesenatico che sarà ospite dell'ippodromo con una aiuola ispirata alla spiaggia anni '50 dentro ed attorno alla quale Daniel Sartor ed il suo gruppo di modelle proporranno costumi ed abbigliamento balneare di Sportler con la collaborazione di foto Gasser di Lana. Da Cesenatico arriverà anche un angolo gastronomico di tutto rispetto con la frittura ed un primo piatto a sorpresa che saranno offerta al pubblico nel parterre tra le tribune, nell'ormai collaudato "salotto" dove suonerà la formazione degli "Swing Stop" che ha nell'arpa "jazzata" di Nartan Savona il suo leader.

Questa news è stata letta 747 volte dal 14 Giugno 2007