Giu 27

Capannelle: si conclude la riunione estiva

Ippodromo CapannelleOttanta partenti dichiarati in sette corse per la serata di congedo della prima riunione estiva della storia di capannelle. Sono il miglior biglietto da visita del lusinghiero successo che si è manifestato tanto in termini di movimento di scommesse, superiore a quello di qualsiasi altro campo in notturna in attività, tanto dal punto di vista tecnico , grazie alla effettuazione di ben due corse ogni sera in pista in erba alla luce solare riservate quasi sempre ai due anni, cosi come da quello spettacolare perché sempre o quasi le corse sono state affollate e che il trend sia in crescendo lo dimostra proprio la giornata conclusiva con i suo 80 protagonisti che rendono incerta ed avvincente la serata. Il pubblico ha risposto positivamente anche sul campo grazie anche all'abbinamento con Fiesta e mai il movimento è sceso , in pista, sotto i 100.000 euro. Certamente la riunione ha assolto ad una sua precisa funzione di promozione dell'ippica specialmente in una grande città come Roma che è vetrina anche esterna del nostro sport e questa peculiarità dovrà essere tenuta presente in futuro. Le giornate , sei in tutto, in notturna sono appendice di divulgazione e promozione alla grande riunione annuale diurna. Si chiude con sette corse avvincenti e con inizio alle 20,15 riservato ai due anni maiden sui 1400 metri in erba della pista interna con dodici in campo e con Calabrone Rosso inviato di Grizzetti, contro Golden Enemy e Udha tra gli altri. Ancora una maiden per i giovani è prevista sarà sui 1200 del dirt con dieci in gabbia e grande occasione per Baby Giò contro Samotracia sempre di Grizzetti. Quattro saranno le perizie molto incerte e affollate che completeranno la serata insieme ad una reclamare ma un handicap sarà disputato anche sulla pista in erba interna e sarà riservato solo ai tre anni sui 1500 metri.

Questa news è stata letta 576 volte dal 27 Giugno 2007