Giu 27

Vinovo: inizio alle 19.30 con la TRIS

Ippodromo TorinoLa si può chiamare Tris dell'aperitivo. E' in programma all'ippodromo di Vinovo mercoledì 27 giugno. Partenza alle ore 19,30 con l'inizio anticipato delle notturne al trotto.
La seconda Corsa Nazionale per importanza della giornata fa tappa a Vinovo con una prova per cavalli di 4 anni. Pronostico incerto, senza un netto favorito. Tra i soliti noti in pista Santo Mollo con l'ultimo numero, il 17 di Giulivì. Buona forma nel periodo ma schema tattico avverso per una corsa che si preannuncia difficile. Con il 16 Pietro Gubellini sarà in sulky a Golden Boy Ans, per una volta senza i favori del pronostico.
Pescando tra coloro che non sono sempre protagonisti citazione per Pietro Raffa ed il suo Giò Giò. Il numero 12, al centro del gruppo, potrebbe essere una difficoltà però le qualità dimostrate dal cavallo lo potrebbero portare ad essere fra i primi. Il numero 14 è invece per Ghemonmec che all'inizio della carriera aveva impressionato per le buone doti. Dopo un periodo di appannamento sembra ritornato a buoni livelli. Egle Demuru suo proprietario in sulky potrebbe essere una lieta sorpresa per gli scommettitori. In prima fila una altro potenziale outsider con possibilità di piazzamento. Piero Carazza ed il 5 di Giunco di Casei saranno da tenere d'occhio.
Per una tris non scritta in partenza molti altri potrebbero inserirsi per un piazzamento.
Come sempre ingresso gratuito per tutti ed inizio delle corse anticipato alle ore 19,30 per la disputa della prova più importante in apertura.
Serata dedicata ai cavalli della Scuderia La Gorra, alias famiglia Gelormini. Ormai giubba storica torinese della quale si possono ricordare i cavalli Iperico Sir, Noceto Ks e Owens Cr.
Impianto aperto già dalle ore 13,30 e corse al trotto fino alle 23,40.
Appuntamento successivo all'ippodromo di Vinovo previsto per domenica 1 luglio quando le corse saranno dedicate ai cavalli della Scuderia G & B sinonimo dei Gariglio, famiglia storica del trotto torinese tornata alla ribalta anche come allevatori del Derby winner 2005 Fairbang Gi.

Questa news è stata letta 687 volte dal 27 Giugno 2007