Lug 6

Incontro dei Gentleman Drivers a Cesena

Ippodromo CesenaIl GRAN PREMIO FEDERNAT, la più importante manifestazione per Gentlemen drivers d'Europa, giunta alla sua 26° edizione, farà tappa quest'anno all'Ippodromo di Cesena, che nel week-end dal 5 al 7 Luglio accoglierà i “puri” da tutt'Italia con le loro famiglie, pronti a sfidarsi la sera di Venerdi 6 per il prestigioso alloro, e ad incrociare le fruste il sabato con alcuni dei migliori pari-categoria internazionali.
La manifestazione si avvarrà della collaborazione con l'UNIRE, con la Società Cesenate Corse al Trotto e con le amministrazioni locali, e proporrà iniziative collaterali e partecipazioni importanti.
La corsa faro dell'annata gentlemen 2007 sarà preceduta giovedì 5 da un evento a San Patrignano, quando i soci si riuniranno per rinnovare il sodalizio con la comunità della collina riminese, nato dal condiviso amore per il cavallo: una preziosa occasione per concretizzare i contenuti di sportività e cultura dei quali i gentlemen driver italiani sono portatori, realizzando azioni di solidarietà e utilità sociale. Momento ideale, dunque, per accogliere nuovi “Soci d'Onore” e premiare con tessere da sostenitori quali “Amici dell'Ippica” personaggi importanti.
Il Presidente Federnat dott. Cesare Meli tiene a sottolineare che la categoria “svolge funzione di collegamento col resto della società”, avvalendosi di “persone inserite al massimo livello nella vita produttiva delle rispettive regioni”, che riconoscono nel cavallo un “compagno di vita e di intelligente uso del tempo libero, nonché compagno in una vera e propria attività sportiva: veicolo privilegiato per riprendere quel contatto con la natura che costituisce esigenza primaria dell'uomo moderno”
“Lavorare insieme ai Gentlemen Italiani per questo progetto coincide appieno con le finalità di HippoGroup – sottolinea l'ing. Tomaso Grassi, Presidente della Società Cesenate Corse - e si concretizza proprio in quella terra di Romagna che tanta passione incarna e che ha contribuito a rendere l'ippodromo di Cesena uno fra i più frequentati della Penisola, con un pubblico così numeroso da confortare nei momenti di difficoltà dell'ippica nazionale. Di più. L'incontro 2007 dei Gentlemen italiani in Romagna si mostra ancora una volta in grado di coniugare prestigio agonistico, passione e competenza tecnica a progetti tangibili di scambio solidale.”
“Il rapporto uomo-cavallo si è dimostrato un eccezionale strumento di motivazione e di vita per i ragazzi, soprattutto quelli più fragili, nel superare le difficoltà e la diffidenza che ogni tossicodipendente prova, soprattutto quando è appena arrivato in comunità. Allo stesso tempo, consente loro di acquisire una avanzata e apprezzata formazione professionale in una delle specializzazioni lavorative offerte dal settore: groom, artieri ippici, tecnici e assistenti veterinari, alimentaristi, maniscalchi. Questo significa poter offrire a ragazzi una volta emarginati e sconfitti dalla vita una strada concreta per recuperarsi e rientrare a pieno titolo nella società.” Con queste parole l'accoglienza di Andrea Muccioli a tutti gli ospiti della Federnat e della Società Cesenate Corse, “come noi innamorati dei cavalli”.

Questa news è stata letta 687 volte dal 6 Luglio 2007