Lug 8

Vinovo: presentazione della giornata

Ippodromo TorinoMolti appassionati si ricorderanno di Ghenderò cavallo capace di imporsi in molte classiche tra cui, a Vinovo, il Costa Azzurra del 1983 battendo Ideal du Gazeau. Cavallo caro a Pino Rossi e alla Scuderia Zuan a cui sono dedicate le corse dell'8 luglio presso l'impianto subalpino.
Nell'ambito delle iniziative dedicate agli 80 anni della Società Torinese Corse Cavalli è il turno di una delle più prestigiose casacche torinesi, capace di imporre i propri colori in ambito nazionale ed internazionale.
Serata con corse intriganti caratterizzate dall'ottima qualità dei partecipanti più che dal loro numero. Il centrale dedicato alla Scuderia Zuan avrà solo 6 partenti, sono però 6 cavalli di tre anni dalle ottime potenzialità. Marco Smorgon presenterà Illusion Dany, famosa figlia di Varenne, che ha già partecipato a molteplici classiche. Dovrà vedersela con Giuseppe Lombardo, sempre più a suo agio sulla pista chiamato ad interpretare Impetus Va. Come sempre da considerare al top Pietro Gubellini questa volta a caccia di una vittoria importante con Indor Roc.
La corsa dedicata a Ghenderò sarà invece per navigati cavalli anziani tra cui si segnalano Freddy Mercury con in sediolo Fabrizio Ciulla, Dolly Ek con Pietro Gubellini e Diorz con l'idolo di casa Andrea Guzzinati.
Si inizierà alle ore 20,20 con ingresso gratuito per tutti. Impianto già aperto dalle ore 13,30 per il simulcasting ed il parco giochi con i gonfiabili a disposizione dei bambini.
Durante la serata diretta radiofonica di Radio Veronica One e navetta gratuita dal capolinea della linea 4 in corso Unione Sovietica per raggiungere gratuitamente l'ippodromo dalle ore 20,00.
Appuntamento successivo con le corse al trotto all'ippodromo di Vinovo mercoledì 11 luglio con la Supertris e l'accettazione delle scommesse Quarté e Quinté sul Premio Punto SNAI TORTONA.

Questa news è stata letta 949 volte dal 8 Luglio 2007