Lug 21

Merano: domenica inzia la riunione estiva

Ippodromo MeranoCon una media di dieci cavalli per corsa, Maia apre domenica i suoi cancelli per la prima giornata di corse al galoppo della riunione estivo-autunnale, imperniata sulle prove in piano che vedranno all'opera le migliori fruste nazionali in sette corse. Da Demuro a Vargiu, Tellini, Esposito, Monterisio, Mulas, tutti i fantini di maggior successo saranno impegnati nelle corse di Maia. Al centro del programma il Premio Bolzano ed il Premio Cima Muta che dispensano una moneta di 18.700 Euro ciascuno, rispettivamente sulla lunga distanza (2200 metri) e sul classico miglio. Il pomeriggio prenderÓ avvio alle 16,20 e l'ingresso all'ippodromo sarÓ gratuito. Il Premio Bolzano, ricollocato, rispetto agli anni passati a seguito di alcune variazioni al calendario, si propone come condizionata che vede al via dodici partenti di tre anni ed oltre quasi tutti a pari peso e per questo molto aperta. Tranne Bavarius, Perdono e Valadon, tutti gli altri porteranno infatti 56 chili e mezzo. Reduci da un confronto diretto nel Premio Novacella di metÓ maggio, sono Star's Song, Maistro e Prince Troy con il primo che vinse in quell'occasione e gli altri due terzo e quarto. Vuole la sua buona chance anche Harar, frequentatore di corse di livello leggermente superiore agli avversari che incontrerÓ e rappresenta una garanzia la costanza di rendimento di Flight to the Moon, sempre coi primi di recente. Un po' corta la distanza per Rhodesian Winner mentre rientra Speciano che se ha recuperato la forma potrebbe anche imporsi. Assolutamente in corsa per le piazze migliori anche gli altri a partire da Cocodrail. Dunque un Premio Bolzano che promette scintille e battaglia fino all'ultimo metro. Desert Quiet e Nordhal calamitano l'attenzione nel Premio Cima Muta dove la proposizione di corsa attribuisce loro 59 chili ed oltre. Ci sarÓ battaglia sui 1600 metri di questa prova dove i pi¨ scarichi attaccheranno per rendere dura la vita ai due montati rispettivamente da Mulas e Vargiu. Ad annunciarsi come favorito della corsa c'Ŕ tuttavia Timaviet con un solo chilo di vantaggio su questi due. Da seguire anche l'allievo di Glanz Lindholm giÓ terzo a Maia e Wonderful Day fresco vincitore a Milano.

Questa news è stata letta 533 volte dal 21 Luglio 2007