Lug 26

Padova: Ferox Grif insegue Dorno

Ippodromo PadovaUltimi fuochi di una intensa stagione estiva alle Padovanelle, con l'appuntamento del giovedì contrassegnato da prove qualitative ed equilibrate, tra cui spicca il clou, un handicap sula distanza allungata nel quale otto anziani di buona categoria si disputeranno la cospicua borsa in palio. Nove come di consuetudine gli eventi in programma, con il prologo previsto alle 20.20 e la chiusura della serata fissata per le ore 23.50, mentre il clou andrà in onda come settimo evento della serata padovana, pochi minuti prima delle ventitré
Pronostico difficile per la presenze di un vasto numero di candidati al successo, dal vincitore classico Dorno, che ricordiamo sul gradino più altro del podio in occasione del G.P. Città di Padova del 2004, al solido Ferox Grif, reduce da un probante primo piano nella tris padovana del giorno 12 luglio, mentre per il giornaliero Entourage il podio è un obbiettivo plausibile, naturalmente senza svarioni o distrazioni lungo il percorso, con Francisco Bi da seguire dopo un attento esame delle fasi preliminari. Passiamo al ricco contorno iniziando dai promettenti puledri chiamati ad aprire la serata, con Lennox in pole position nelle scelte degli esperti e da preferire all'ospite Laerte di Cielo, mentre alla seconda azzardiamo la giornaliera Imatra Bi pur non trascurando le indubbie doti atletiche di Istat. La serata entra nel vivo alla terza grazie al previsto match tra Girofle e Good Bye Bi, due giumente dalla forma al top che regaleranno emozioni e misure cronometriche di altissimo livello, mentre alla quarta, il miglior gentleman del panorama nazionale invita tutti a seguirne le gesta in sulki all'atteso Enea Petral , sfidato per l'occasione dal decano Water Destro e dalla sua Fiammetta Dx. Nell'avviarci verso la chiusura e prima di dare l' arrivederci al lunedì e alla corsa Tris, ecco tre buone idee, Evantus Sleek alla sesta, Ivory Roc alla ottava e Gerry dei Daltri alla nona, i primi due allievi dell'emergente Davide Nuti, il terzo un buon atout dell'affermato Andrea Farolfi.

Questa news è stata letta 593 volte dal 26 Luglio 2007