Set 4

Padova: torna la Tris

Ippodromo PadovaTorna la tris alle Padovanelle, perla di un inusuale martedì e chiamata alle 13.55, ad aprire una intensa settimana di corse al trotto, con diciassette soggetti anziani al via, impegnati sulla breve distanza. Pronostico non facile ma con i cavalli in prima fila da seguire con particolare attenzione, da Contrappunto, nonostante l’avvio all’estremità dell’ala, al ben situato Feystonjrgal, per non dimenticarsi della forma di Express Wish e della classe di Excelsior Ok. La disamina continua con un soggetto di qualità ma dalla forma aleatoria, parliamo del toscano di residenza ma di colori veneti, Equinozio Bro, che Maurizio Pieve schiera con malcelata fiducia puntando senza mezzi termini alla vittoria, mentre il ruolo di outsider ben si addice alla veloce Franziska Zs, proposta di casa Montagna che si avvierà dalla terza fila. Contorno alla Tris all’insegna della qualità e con due prove riservate a puledri dalla carriera ricca di promesse poste in rapida sequenza, con l’attesa prestazione di Lucilla Jet a precedere il debutto della facoltosa figlia d’arte Las Vegas Bi. Il pomeriggio continua con General Roc, netto favorito alla quarta per l’ennesima trasferta ricca di carte vincenti del milanese Davide Nuti, che ambisce alla replica con Inga Alllmar alla sesta, mentre alla quinta, gli esperti consigliano il regolare Baiocco atout del rilanciato Luca Vaccari. Grande affollamento alla settima, con undici esponenti della generazione 2004 al via impegnati sulla breve distanza, corsa che vivrà su di un grande equilibrio tra i valori in campo offrendo chance paritetiche a Impavido Laser, Ianez e Ilario Cof, poi, attenzione al decaduto Bizzoso Ral, che alla ottava incontra compagni d’avventura piuttosto malleabili ed in chiusura, spazio a Catullo, il cui numero d’avvio non è dei più comodi ma vanta condizione in sensibile progresso e amazzone in sediolo dalla grande forma, Chiara Nardo.

Questa news è stata letta 782 volte dal 4 Settembre 2007