Mag 8

Merano: Maia chiama il suo pubblico

Ippodromo MeranoImboccata la strada del risanamento e recupero, a Maia è tempo di tornare a parlare di cavalli. Tornano infatti i purosangue tra meno di venti giorni a calcare il rigoglioso verde delle piste di via Palade ed a riproporsi al pubblico: "Siamo molto fiduciosi - dice a questo proposito il presidente di Merano Maia Luigi Ragno - che il pubblico di sempre faccia da traino a nuovi spettatori anche se, ne siamo consci, l'ippodromo almeno per quest'anno, non potrà offrire nulla di nuovo sul piano della ricettività e delle strutture. Stiamo comunque lavorando per dare degno contorno alla stagione di corse che va a cominciare con particolare riferimento al calendario estivo-autunnale e siamo convinti che lo spettacolo offerto soprattutto dalle corse ad ostacoli, in un ambiente verde incontaminato, valga ancora la pena di essere seguito. Raccogliamo attestati concreti di apprezzamento e di incoraggiamento da molte parti - conclude Ragno - e siamo convinti che anche il pubblico meranese non mancherà di far sentire il proprio sostegno alle iniziative che stiamo intraprendendo, confermandoci ed incrementando la propria presenza sulle tribune, per consentire all'ippodromo di vivere e di essere sempre più vicino alla cittadinanza".

Questa news è stata letta 1030 volte dal 8 Mag 2006