Set 8

Capannelle: torna la Notte Bianca

Ippodromo CapannelleNon solo cavalli. La Notte Bianca di Roma è molto ma molto di più. E' una città che vuole vivere per una volta nell'anno anche durante le ore notturne e pienamente, ogni parte della città ospiterà una serie di manifestazioni che coinvolgeranno i cittadini e non solo perché in tantissimi verranno anche da fuori. Lo scorso anno capannelle per la prima volta nella sua ultracentenaria storia ha acceso le luci proprio durante la Notte Bianca. Fu un evento capace di portare all'ippodromo diecimila persone attirate non solo dalle corse ma anche dalle manifestazioni collaterali, dal desideri di esserci , di ritrovarsi in uno spazio che può e deve essere anche della gente. Il rito si ripeterà anche in questa circostanza, sabato sera e naturalmente alle corse saranno abbinate o seguiranno altre manifestazioni. Intanto tutto sarà in funzione, dal ristorante panoramico agli altri abituali unti di ristoro cosi come alla Terrazza Derby e naturalmente visto che sabato è anche la notte di Italia – Francia di calcio tutti potranno seguire la grande sfida alle capannelle come in uno stadio dal momento che la partita andrà in onda sul maxischermo e su tanti altri televisori appositamente in funzione. Le corse inizieranno alle 20,25, saranno otto e tutte sulla pista all weather che è quella illuminata e che è stata revisionata completamente durante l'estate. Tre saranno gli handicap, una la reclamare , due le prove condizionate per i due anni , maschi e femmine separati , sulla distanza dei 1500 metri e con 8 e 7 protagonisti niente male e molto omogenei ma il clou della serata saranno le due corse per gli anziani . La prima sul miglio vedrà al via ottimi specialisti come Miles Gloriosus impegnato nella sua eterna sfida con Mister Fasliyev ma ci saranno anche Penguin News grande specialista, Scartoz e Margine Rosso. Anziani di ottimo livello come nell'altra corsa sui 2100 metri che vedrà ancora in campo Cocodrail il primo vincitore a Roma di sera con le luci artificiali nella storia. Sarà opposto dopo un anno a Place in Line, El Biba d'Or , Speciano, Urgente e Sitnikov, un campo da listed almeno. La proposta tecnica ed agonistica è eccellente ma la Notte Bianca non può essere soltanto corse, è momento di grande aggregazione e lo dimostreranno le atre manifestazioni che si accompagneranno e seguiranno le corse. Una partita di Beach Volley con in campo giocatori della massima serie, una esibizione di stuntman che proveranno, patrocinati da Neurotron che raccoglierà fondi per combattere la distrofia muscolare, un buon motivo per non mancare, un nuovo giubbotto protettivo dotato di airbag per attutire le cadute da cavallo o dalla moto. Infine appena terminate le corse i grandi fuochi di artificio prima di passare il testimone, questa la vera grande novità, a Fiesta che concluderà nell'occasione la sua estate romana. Saranno in funzione tutti i suoi ristoranti etnici, i unti di ritrovo e naturalmente le discoteche con i vari Dj e soprattutto andrà in scena il concerto conclusivo affidato a Franco Califano…..

Questa news è stata letta 707 volte dal 8 Settembre 2007