Set 22

Arcoveggio: la Tris in apertura

Ippodromo BolognaLa Tris delle 13.55 apre il programma di un pomeriggio da vivere tutto d'un fiato, intitolato all'Allevamento Folli ed ai suoi affermati stalloni: prologo della entusiasmante domenica in cui andrÓ in scena il 58░ Gran Premio Continentale.
Pronostico al solito difficile, con tanti candidati al successo inseriti in un contesto equilibrato e qualitativo, con un inquilino della prima fila, Elicopter, da seguire con particolare attenzione, nonostante qualche svarione di troppo nelle fasi iniziali spesso ne condizioni le performance. Per Fezzano ed Easy Gar, sarÓ importantissimo reperire la giusta scia, utile a svicolare dalla seconda fila. Proseguendo, ecco Festival Roc, guida di primordine, Gianvito D'Ambruoso, e carriera da globe-trotter, che gli regala esperienza e feeling con lo schema. Per Energy Ors il numero tredici d'avvio potrebbe essere un buon trampolino di lancio verso il podio, obiettivo che l'accomuna all'ospite Milanese Banner Lb.
In un pomeriggio ricco di spunti non passa inosservata la ricca sfida riservata ai puledri di due anni dedicata al riproduttore americano Lindy Lane, prova sul miglio che i due compagni di training, Ludwing Bi e Landolfo Sas, prenotano giÓ in fase preliminare, vantando ottime doti atletiche ed una certa esperienza agonistica, lasciando a Little Games il ruolo di terza forza in campo.
In sequenza i consigli per un sabato dalle ricche code alla cassa, con i gentleman chiamati al palcoscenico mezz'ora dopo la Tris e con Giunone Deimont in cima al pronostico, mentre alla terza corsa, il campioncino Glider Lb pretende di diritto i galloni di favorito, ruolo che ben si sposa con le chance di Demetra Spin alla quarta. Nel prosieguo Alex Gocciadoro e Idra As si segnalano in evidenza alla sesta, per poi seguire con particolare attenzione la prova in pista di Demon Lb, un anziano dai buoni trascorsi che Bengt Holm affida al top-driver Roberto Vecchione. Nell'avviarci verso l'epilogo, occhio a Icona Del Nord all'ottava e soprattutto a Diamantea Bro alla nona, magari in accoppiata con il panzer Chendo. E arrivederci a domani con la grande festa di un eccellente Continentale.

Questa news è stata letta 497 volte dal 22 Settembre 2007