Ott 26

Arcoveggio: domenica 28 la festa della polizia

Ippodromo BolognaLa Società Cesenate Corse al Trotto, insieme al Dipartimento della Pubblica Sicurezza, ha organizzato presso l'Ippodromo Arcoveggio di Bologna domenica 28 ottobre p.v. il GRAN PREMIO della POLIZIA DI STATO una giornata in cui tutte le corse saranno dedicate alle Questure dell'Emilia-Romagna, con la partecipazione della Fanfara a Cavallo della Polizia di Stato. Il pomeriggio di corse del Gran Premio, che avrà inizio alle ore 14.15, costituirà un evento di grande festa, con la spettacolare esibizione musicale della Fanfara a Cavallo della Polizia di Stato che allieterà i presenti con un'immagine altamente suggestiva sulle piste da corsa, dando luogo ad una straordinaria fusione tra la musica e l'equitazione. La Fanfara a Cavallo, che ha sede presso la Questura di Roma, è erede e custode delle più antiche tradizioni di cavalleria e trae origine da coloro che, in seno agli antichi reparti a cavallo, svolgevano funzioni di trombettiere.Lungo il parterre dell'Ippodromo vi sarà l'esposizione, oltre che della Lamborghini Gallardo, di divise storiche e di mezzi storici della Polizia di Stato, tra cui la versione sidecar della Guzzi V7, realizzata nel 1971 in soli tre esemplari per l'impiego nelle esibizioni e nei saggi di addestramento motociclistico, la moto Guzzi Falcone 500, utilizzata dalla Polizia Stradale dagli anni '50 fino alla fine degli anni '70 e l'Alfetta 1.8, ultimo esemplare, diventata simbolo, tra gli anni 70 e 80, della lotta al terrorismo degli anni di piombo.In occasione dell'evento, che potrà costituire un ulteriore significativo momento per realizzare una sempre maggiore vicinanza dei poliziotti ai cittadini, le Specialità della Polizia di Stato ed il Gabinetto Regionale della Polizia Scientifica allestiranno dei gazebo nei quali, con personale e mezzi, evidenzieranno le peculiarità del lavoro svolto quotidianamente.Durante il pomeriggio verrà premiato dalla Società Cesenate Corse il campione del Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato, Stefano Donagrandi, vincitore della medaglia d'oro nel pattinaggio, specialità Inseguimento a Squadre, alle Olimpiadi Invernali di Torino.Si svolgeranno, poi, per l'occasione, animazioni ed iniziative ludico-educative per scolaresche e famiglie, organizzate ad hoc con i pedagogisti che collaborano con la Società Cesenate Corse per il Progetto HippoBimbo, in collaborazione con la nuova Biblioteca del Quartiere Navile. Si potranno inoltre visitare le scuderie dei cavalli da corsa, a bordo del trenino HippoTram.L'ingresso gratuito per tutta la cittadinanza. Le Questure dell'Emilia-Romagna saranno presenti per le premiazioni ufficiali in pista dei vincitori delle corse loro dedicate.L'ing. Tomaso Grassi, Presidente della Società Cesenate Corse al Trotto, sottolinea che "è con grande onore che l'Ippodromo di Bologna ospita la Polizia di Stato, offrendo così alla cittadinanza un'occasione privilegiata per venire in contatto con le tante Specialità che ne costituiscono il fondamento di grande professionalità, a beneficio della gente. Una giornata di festa per il pubblico e per le Istituzioni, che vuole essere anche per l'ippica un modo di sviluppare il contatto con una delle componenti fondamentali della società civile."

Questa news è stata letta 978 volte dal 26 Ottobre 2007