Ott 7

Arcoveggio: un clou davvero Glamour

Ippodromo BolognaSi chiude una settimana ricca di emozionanti eventi all'Arcoveggio, apertasi con la splendida vittoria di Legier Mb nel Criterium al nuovo record della corsa, fissato in 1.15.2 .
La domenica bolognese è invece dedicata ai quattro anni, con nove esponenti della leva 2003 impegnati in un miglio dai connotati consoni ad un Gran Premio, con tanti candidati alla vittoria e la certezza di un responso cronometrico di assoluto valore. Spiccano le prestigiose presenze di Glamour Effe e Goblin Grif, la prima reduce da un ottimo piazzamento nel Continentale Filly, ottenuto dopo tenace percorso al largo, il secondo aitante allievo di Heiki Ahokas guidato con grande fiducia dal capolista dei driver attivi sulla piazza bolognese, Roberto Vecchione.
La disamina non si ferma qui, perché ruolo di terza forza ben si sposa con le caratteristiche di Gc Light, un anno fa finalista al Derby ed oggi in pista per replicare un recente primo piano sulla pista, mentre per Gap Bi la speranza si chiama podio, a confermare il magico momento della compagine trevigiana che fa capo e Bepi e Mauro Biasuzzi.
Affollato il sottoclou, una sfida sulla breve distanza riservata ai tre anni nella quale il potente Innocenzo Duke pone la propria candidatura alla vittoria, pur al cospetto di Ico Del Sile e Indomito Lino's, avversari da non sottovalutare per l'allievo di Roberto Vecchione.
Prologo pomeridiano con le giovani leve e Like A Vergin alla ricerca della prima vittoria di un'ambiziosa carriera, magari da disputarsi con Lepanto, poi tocca ai nati nel 2005 alla seconda, per una replica del team Nordin affidata a Lescot Bi.
Nel prosieguo, gentlemen in pista per dar vita alla terza corsa, dove la maggior qualità di Demon Lb potrebbe far la differenza, mentre alla quinta Diamantea Bro è la migliore di un lotto numeroso e combattivo. Al via con i nastri e doppio chilometro per l'ottava, dove azzardiamo Catullo, griffe Vecchione per un vecchio e indomito combattente.
Nel dare appuntamento al prossimo giovedì, chiudiamo con una delle corse maggiormente riuscite, la nona, dove il ritrovato Decathlon Slm e la combattiva Dinan regaleranno gli ultimi scampoli di un convegno davvero divertente.

Questa news è stata letta 506 volte dal 7 Ottobre 2007