Ott 14

Padova: Illusion Optique per un ritorno alla vittoria

Ippodromo PadovaDomenica di ottimo livello alle Padovanelle, con sei esponenti di rilievo delle generazione 2004 in pista, pronti ad incrociare le armi in un intricato clou programmato sulla distanza del miglio, perla dei nove apputamenti agonistici pomeridiani che dalle 15.20 sino alle 19.00 regaleranno pathos e divertimento agli appassionati. Pronostico non facile, le doti atletiche di Illusion Optique sono indiscutibili, ma la femmina di Remigio Talpo è reduce da un dispendioso sabato romano nel quale ha disputato senza grossi risultati la prova in rosa del Derby e potrebbe risentirne, magari offrendo all'aitante Iperide o al veloce Incanto Bi una buona chance di vittoria.
La sfida è comunque incerta ed Incredibile può aspirare ad una piazza mentre Indira D'Asolo, la seconda Talpo in gara, cercherà di migliorare il proprio record sulla distanza. Bello il contorno alla prova più ricca, con i puledri pronti a farsi ammirare in apertura, in un contesto assai favorevole a Lefont Trio mentre alla seconda, gli Universitari scendono in pista a dar sfogo alla loro passione per il trotto con Empoli Pap in evidenza, poi, alla terza, Goodwill Aas e Ale Gocciadoro si proponogono in chiave vittoria. Ancora i giovani leoni alla quinta, con tanta folla in pista e una concreta speranza di ben figurare per Las Brisas Bi, mentre la sesta può lanciare in cima al podio Idefix Ke, con Breznev As da seguire alla settima, un handicap equilibrato e ben congegnato. La chiusura, ora, con il campione del mondo Roberto Andreghetti in grado di vincere in sediolo al regolare Giovanni e alla nona, occhio a Fletcher BI, ha numero e forma per riportare in Emilia la buona borsa monetaria in palio.

Questa news è stata letta 681 volte dal 14 Ottobre 2007