Ott 20

Padova: una domenica per giovani leoni

Ippodromo PadovaVetrina domenicale per i puledri alle Padovanelle, con i giovani della generazione2005 grandi protagnosti del clou festivo nell’ambito del quale, sette binomi di ottimo lignaggio si sfideranno sulla distanza del miglio. Inizio del convegno fissato per le ore 15.15, con la prova più ricca posta come quinta del programma e caratterizzata da un grande equilibrio tra i valori in campo, infatti, dal veloce Lyndemar Trio, ben disimpegnatosi in un difficile contesto classico in quel di Bologna, a Lisieux As, la cui forma rodata è unita ad una grande professionalità, passando per il precoce Lucky Strike Bi, tutti contano in chive vittoria, mentre per il toscano Lando Correvo, il podio è un obbiettivo percorribile. Bella anche la settima corsa, un sottoclou dai connotati internazionali nel quale i compagni di scuderia Erabay e Doctor Sugar Rl propongono prepotentemente la loro candidatura ai primi due posti dell’ordine d’arrivo anche se non vanno sottovalutate le qualità atletiche di Francisco Bi e Freddy Mercury.
In un veloce viaggio di studio tra le altre prove, non sfuggono le interessanti chance di Lady Mrmalade alla prima e della piemontese Galassia Stars alla seconda, mentre il vessillo rosso –verde dei Biasuzzi è pronto a svettare alla terza grazie a Ida Grandi, poi, spazio a Fluoro Du Kras e Ipse Lb, rispettivamente alla quarta e sesta, con il ritrovato Equinozio Bro in grado di bissare il recente primo piano alla nona e ultima del convegno.

Questa news è stata letta 588 volte dal 20 Ottobre 2007