Ott 28

Padova: una domenica di Palio

Ippodromo PadovaPadovanelle in festa per questa domenica di fine ottobre contrassegnata dalla disputa del tradizionale Palio Dei Proprietari, appuntamento autunnale assai atteso dalle scuderie venete che mettono in vetrina i loro migliori portacolori tra gli anziani indigeni, al via, per ottenere il pass che aprirà loro le porte, alla ricca finale nazionale. Partenza con i nastri, ben tre a dividere i contendenti e distanza del doppio chilometro da percorrere, questa la missione domenicale per i nove cavalli al via, tra i quali spiccano, per forma e qualità tecniche gli estremi penalizzati Francisco Bi, Eppy Zs e Firelight, citati in ordine di preferenza mentre al rooster intermedio, non vanno trascurate le chance del ritrovato Bizzoso Ral. Il compito dei soggetti allo start appare altresì piuttosto arduo, ma Canyon Cup trova distanza favorevole e punta con ottimismo al podio, mentre il ruolo di outsider ben si sposa con le caratteristiche di Fedone, in regresso di condizione ma pur sempre passista di buon livello. Grande affollamento nel sottoclou, un miglio per puledri di due anni nel quale azzardiamo il nome di Lloyd's Bi, inespresso portacolori del Team Biasuzzi sul quale sale l'esperto Giancarlo Baldi, mentre una buona borsa attende i tre anni alla seconda prova del pomeriggio, con Iorio Trio alla ricerca della vittoria dopo una performance recente assai incoraggiante e Indian Fly Jet da seguire in chiave podio. Il contorno si presenta assai divertente e dalle 15.20 in poi si potranno ammirare nell'ordine Leyra By Pass alla prima, l'ottimo Ierez alla quarta ed il rientrante Galloneck alla sesta, e nelle vicinanze l' ottimo Free Wind alla ottava, con Freedom Pride Ke alla nona pronto a dare appuntamento alla matinè di mercoledì 31.

Questa news è stata letta 681 volte dal 28 Ottobre 2007