Nov 8

Arcoveggio: il team Baldi alla conquista del clou

Ippodromo BolognaLa stupenda domenica del Gran Premio della Vittoria ha segnato la 32 perla classica del grande Enrico Bellei, dominatore della maratona bolognese grazie all'aitante Ulay Boko, ed eccoci di nuovo in pista, a proporre subito un giovedì dai ricchi spunti tecnici e dalle prestigiose presenze in pista. Clou del giorno un miglio per i tre anni, una sfida di buona fattura nella quale dalla vicina Altedo, Giancarlo e Lorenzo Baldi spostano una coppia di loro alfieri con malcelate speranze di vittoria: il ritrovato Ione Rob e la sempre più convincente Idinaz, una figlia di Lemon Dra che insegue il terzo sigillo consecutivo.
Compito non facile per i due beniamini della tribuna felsinea, viste le presenze di Invader As, con Fabrizio Ciulla alle redini, e dell'ospite lombardo Impetus Va, mentre Infinito Trio e Matteo Legnani vorranno certamente ribadire il loro ottimo momento.
Di buona levatura tecnica anche il sottoclou, seconda corsa, monopolizzato dalla presenza della vecchia gloria Ciac Mat, ancora sulla breccia dopo tante battaglie combattute nel circuito classico giovanile e oggi più che mai pimpante, anche se l'avversario Exet è reduce da un successo ad alta quota che lo ha notevolmente rilanciato.
Alle 14.00 l'ouverture con la gara riservata ai puledri, un bel miglio nel quale si preannuncia un match tra Lolamar - atout Baldi da seguire in proiezione futura - e Liri Dra, inviata del team Baroncini che Andrea Farolfi interpreterà da par suo. La generazione 2005 è pronta alla replica alla terza corsa, dove Lepanto e Lewis Om sembrano i migliori dell'affollato lotto al via. Nel prosieguo, attenzione al declassato Gospel Bi, probabile favorito alla quarta, nella quale si incaricherà dell'andatura. Alla quinta i gentleman daranno vita ad un handicap con ben quindici coppie al via, tra cui spiccano le indubbie chance di Bajkal Dj; alla sesta, occhio al veneto Ianez. Il pomeriggio termina con due prove sulla breve distanza riservate ai vecchi marpioni delle piste: l'ottava, prenotata dal toscano Fiocco D'Arno, e la nona, dove in un contesto estremamente equilibrato azzardiamo un trio con Friendly Roc, Diva Car e Flori Kronos, citati in ordine di preferenza.
E per chi vuole scommettere sulle altre piazze in attività o su eventi di altri sport, nel salone del totalizzatore c'è la nuova l'area dedicata all'Agenzie Scommesse Ippiche e Sportive HippoSport.

Questa news è stata letta 675 volte dal 8 Novembre 2007