Gen 27

Padova: Quattro anni nel Premio Il Mattino di Padova

Ippodromo PadovaChiude in grande stile il gennaio del trotto padovano, con un occhio ai teleschermi che regaleranno le immagini dell’ambita kermesse Parigina imperniata sul Gran Prix D’Amerique e uno sulle intriganti prove in pista che dalle 15.15 alle 19.00 delizieranno gli spettatori in tribuna. Clou di giornata dedicato alla nostra testata e riservato ad un qualificato lotto di indigeni di quattro anni, in sette dietro le ali dell’autostart impegnati sulla breve distanza. Contesto equilibrato nel quale tutti possono dire la propria in chiave vittoria, con l’ospite emiliano Ico Del Sile che sembra possedere i titoli per tornare alla base con un buon risultato, si tratti di vittoria oppure di un remunerato piazzamento questo dipenderà dallo svolgimento tattico della contesa, aperta anche alle chance di Issima Font , Imperial Mast e Itaparica. Dopo il clou per velocisti , ecco uno stringato handicap per anziani investito del titolo di prova di spalla, con un modesto primo nastro e un buon gruppetto di inseguitori tra i quali spicca lo specialista Ebony Tr, mentre Diamante Frm e Gastone Pink propongono la propria candidatura al podio. Torniamo al prologo, dove i tre anni saranno impegnati sulla breve distanza e Locomotive Mast aspira ad un buon piazzamento, mentre alla seconda intriga Lupin Bi , un favorito piuttosto netto al quale abbiniamo Lusyn e Luisiana Jet per una trio dai discreti esiti, poi, fiducia alla progredita Il Faut Le Faire, ottima in Tris a Treviso. Di buon livello la quarta corsa, con la coppia Irton Del Rio e Inquist ad inscenare match per la vittoria e la settima, dove Fulgida Bro ritrova avversari malleabili, mentre in chiusura azzardiamo Elmy Strong alla ottava e Griffe dei Sogni alla nona, due soggetti in grado di venire a capo di prove dal buon appeal.

Questa news è stata letta 551 volte dal 27 Gennaio 2008