Gen 29

Capannelle: ostacoli di lusso anche di martedì

Ippodromo CapannelleLo spunto tecnico rilevante ancora una volta ce lo regalano i saltatori che davvero in questa prima parte dell’anno sono i mattatori di capannelle. In un pomeriggio che vedrà otto corse a disposizione degli appassionati con 82 partenti in totale e sei prove sulla pista all weather, tre saranno handicap, una riservata ai gentlemen e alle amazzoni e due a vendere. Le due corse per saltatori spiccano nettamente per classe e per valenza tecnica che nella prova riservata ai quattro anni in steeple , il premio Chivas Regal nel ricordo di un grande dell’ostacolismo e sui 3450 metri, diventa davvero importante grazie a Parvati che si rimette in gioco sulla strada che porta al prossimo premio Da Zara il clou in steeple per i quattro anni nella stagione e che il cavallo di Paolo Favero vuole vncere . Per questo dopo la probante presentazione al debutto si saggia nuovamente e da buon favorito al cospetto di un nutrito gruppo di avversari , nove in tutto in campo. Un dato lusinghiero della riunione la buona affluenza in quasi tutte le corse di partecipanti. Contro Parvati che avrà in sella Romano proveranno King Laugh , Falange ancora di Favero, Resque Remedy, Miss Gabriella, Line D’Auteuil, Srtefanella, Bischeroy e Lady Celtic. Chiaramente i rimi tre potrenno puntare alla classica di fine febbraio. Niente male anche l’altra prova riservata ai saltatori, un corposo discendente in siepi per sei protagonisti capeggiati da Mr Romeo che sta vivendo un ottimo momento di forma opposto a Gautami in netto crescendo mentre gli altri sono Konig Arte, Omanie, Can Cun e Shanbel. Poi, attenzione rivolta a domenica prossima quando dopo che i crossisti hanno già dato vita alla prima grande prova del ciclo romano, toccherà agli steeplers essere protagonisti nello Steeple Chase delle Capannelle seconda grande corsa dell’anno che sarà accompagnata dal Giannelli Viscardi storica tappa di avvicinamento verso la Gran Siepi

Questa news è stata letta 657 volte dal 29 Gennaio 2008