Feb 9

Vinovo: Langdon Grif, erede di Varenne

Ippodromo TorinoDomenica di corse all'ippodromo di Vinovo con un programma non troppo corposo dal punto di vista numerico ma sicuramente qualitativo.
Al centro del convegno una corsa per tre anni sul doppio chilometro dove c'è da vedere Langdon Grif, cavallo importante figlio di Varenne di bel modello e con potenzialità ottime. L'allievo di Marco Smorgon dovrebbe imporre chiara supremazia tecnica alla compagnia dove, se non sbaglia, può correre bene Longaretti Kyu con Santo Mollo. Da seguire anche Lovelock Roc che adora il metraggio. La Marie d'Exxo e' in progresso e vale la sorpresa per una piazza.
Nelle altre corse da vedere Flute Grif nella prova per anziani. La campionessa di Marco Smorgon e della Trofal Stars è ritornata da poco alle competizioni e potrebbe tornare al successo. La corsa non sarà facile però se la condizione è migliorata dall'ultima uscita potrebbe fare una bella corsa. Contro di lei Andrea Guzzinati e Flunz e Mauro Baroncini con Forestier Font.
All'ippodromo di Vinovo altre alle corse in pista diretta su maxischermo delle partite Udinese Juventus e Torino Palermo.
Apertura dei cancelli alle ore 10,30 con la l'apertura dell'accettazione del gioco sull'ippica e su tutti gli sport presso l'agenzia HippoSport.
Per raggiungere l'ippodromo di Vinovo sarà possibile utilizzare la navetta gratuita di collegamento in partenza presso il capolinea della Linea 4 in corso Unione Sovietica.
Inizio delle corse alle ore 14,55 come sempre ingresso gratuito per tutti.

Questa news è stata letta 741 volte dal 9 Febbraio 2008