Feb 14

Padova: prove di Gran Premio per Lucky Strike Bi

Ippodromo PadovaSettimana contrassegnata dal consueto duplice appuntamento agonistico al trotter di Ponte di Brenta, con un venerdì dai ricchi contenuti tecnici a far da apripista al convegno festivo, entrambi con inizio alle 15.15 e con nove corse in programma. La vetrina del venerdì è riservata alla generazione 2005, che propone sette validi esponenti impegnati in un miglio caratterizzato da un diffuso equilibrio e nel quale spiccano almeno tre candidati alla vittoria, il progredito Logudoro, con Paolo Molari, l'aitante Lucky Strike Bi, atout di Jan Nordin per il rossoverde dei Biasuzzi e Lucille Grif, un'inviata di Marco Smorgon improvvisata da Ferdinando Pisacane. Posto come quarto evento pomeridiano, il clou potrebbe riservare gloria e una consistente prebenda anche a Luisiana Jet, per la quale si scomoda nientemeno che Roberto Vecchione, l'unico avversario in grado di contrastare la leadership nazionale saldamente in mano a Enrico Bellei. Esaurita la parentesi dedicata alla prova più ricca del pomeriggio, spostiamo ora i riflettori verso i nove anziani protagonisti del sottoclou, con la favorevole collocazione tattica di Guaranà As, unita alle magiche mani di Roberto Vecchione a farne una sicura primattrice, assieme a Frost Rivarco e a Fenicia Bi, relegando Feeling Roc ad un ruolo di secondo piano, ma solo in virtù della posizione in seconda fila. Sembra un venerdì all'insegna degli ospiti, con le migliori chance in chiave vittoria piuttosto diffuse tra gli “invader”, da Lobo Mau Mader in apertura , a Infuocatovi alla seconda, mentre la terza corsa potrebbe vedere il goal della bandiera del locale Landor, con Inakiz da seguire alla quinta. Ci avviamo verso l'epilogo del convegno e ci imbattiamo nella settima e nei gentleman driver, con la coppia Fu Mattia Park /Michele Canali in grado di sfruttare la pole di partenza e rendersi intangibile alla concorrenza, mentre alla ottava Do It Bi sembra il migliore anche in virtù della sua predisposizione alla distanza allungata, con la nona, affidata a Diatmar Rm, ennesima “briscola “ del mattatore Roberto Vecchione.

Questa news è stata letta 503 volte dal 14 Febbraio 2008