Feb 26

Capannelle: apertura con la Tris

Ippodromo CapannelleLa riunione in ostacoli ha chiuso i battenti lasciandosi alle spalle tre mesi intensi e di grande successo. A Capannelle i saltatori hanno davvero dato spettacolo e quasi tutte le corse, quelle di selezione in testa, sono state ricche di qualità e di protagonisti. Tuttavia si volta pagina e bisogna pensare adesso alla meravigliosa primavera che attende gli appassionati e che da sempre è la grande stagione del galoppo italiano. Un preannuncio in attesa della pista in erba che sarà utilizzata già nella prossima giornata, lo abbiamo dalle corse riservate ai cavalli di tre anni, autentico emblema della primavera classica che è di fatto loro riservata. Il programma ci propone una eccellente condizionata per maschi di tre anni sui 1500 della pista all weather. Sono in campo in 6 ma già dai nomi capirete che si fa sul serio. A cercare la vittoria sono infatti Diocleziano, Cima On Fly, Calciobalilla, El Shitan, Mr Diktat e White D’Or. L’analoga corsa, questa volta sul miglio riservata alle femmine vede anche in questo caso 6 protagoniste, Badde Lontana, Kayetana, Plan Rosa, Regal Paris, Sogna e Soviet Ridge. Non basta a testimonianza della bontà del pomeriggio ecco due corse sulla distanza dei 2100 metri per i cavalli di 3 anni ancora alla ricerca della prima affermazione. Sovente è in queste corse che si può rilevare il buon cavallo, 9 maschi e 7 femmine. Tre saranno gli handicap come sempre di difficile soluzione e la prima corsa sarà logicamente la tris che aprirà il pomeriggio alle 13.55. Un miglio per anziani sul dirt con 16 protagonisti ed una scala che va dai 64 ai 52 chili ampia e tale da rendere davvero appassionante la corsa e la sua soluzione. Qualche nome partendo dall’alto Tebage Delle Vigne, Salice Bianco, Bennerman, Aristomene, Prince Du Desert, Snap Count, Riovalle, Nord’s Nashwan e Iamanaka ma tutti i 16 sono in grado di interferire e intervenire nel dibattito per la vittoria.

Questa news è stata letta 577 volte dal 26 Febbraio 2008