Mar 7

Padova: Lefirst cerca conferme

Ippodromo PadovaLe Padovanelle ricordano Romeo Mescalchin, uno dei maestri del trotto moderno in questo divertente venerdý alle corse, con i tre anni a reggere il cartellone e tanti appuntamenti improntati al divertimento che sin dalle 15.10 terranno desta l'attenzione degli appassionati presenti nel parterre. Distanza del miglio e un buon campo partenti caratterizzano il clou di giornata, con la presenza della promettente Lefirst a calamitare le attenzioni dei tecnici, anche se sulla strada della femmina allenata da Massimo Trevellin si stagliano ostacoli del livello di Lupin Bi, con Roberto Andreghetti e Lapidario, ospite milanese affidato alla interpretazione in pista del bravo Fabrizio Ciulla. Questi i tre nomi ricorrenti tra gli addetti ai lavori, ma non vanno trascurate individualitÓ dalla forma in ascesa come Link dei Lippi o Lapsus Bi, ottimi performer sui quali si esibiranno due giovani assai promettenti come Riccardo Pezzatini e Ferdianando Pisacane. Di spessore anche il sottoclou, dedicato a Turibio, un cavallo di qualche decennio fa che tante gioie regal˛ alla famiglia Rigon e al suo allenatore, con gli anziani in pista e la veloce GalÓ By Pass nei panni del soggetto pi¨ atteso e in alternativa, il mal situato Gold Nord Fro con Firelight costretto all'inseguimento.
Il venerdý apre con i tre anni e con La Perla Fks alla ricerca di una conferma vittoriosa in coppia con Gianvito D'Ambruoso, mentre alla seconda ci proveranno Lingualunga Rex e Roberto Andreghetti, con Fast Runner decisamente declassato alla terza. Nel prosieguo, due equilibrate manche per la generazione 2004 e favori del pronostico rivolti alla professionalitÓ di Ithaca Bi alla quarta e ai cospicui mezzi atletici di Isabeau Horse alla quinta, mentre gli anziani si incaricano di accompagnare il convegno verso il suo epilogo regalando pillole di classe nelle attese performance di Bady Lemon alla settima e di Galaxie alla nona, dove non parte battuta nemmeno la tenace Gaya Del Ronco.

Questa news è stata letta 672 volte dal 7 Marzo 2008