Mar 28

Arcoveggio: la Tris del sabato

Ippodromo BolognaIl marzo bolognese chiude all'insegna della corsa Tris, spettacolare epilogo di un mese dalla intensa programmazione e preludio di un aprile ricco di appuntamenti di rilievo, primo fra tutti il fondamentale Gran Premio Italia, vetrina per i migliori indigeni di tre anni.
Alto impatto tecnico per il Premio "14° Maratonina Cittā di Bologna" ( la Tris č intitolata all'evento podistico che l'ippodromo ospiterā domattina), con diciotto affermati anziani divisi in tre equilibrate file dietro l'autostart, impegnati sulla distanza del doppio chilometro. Esperienza, un elevato tasso di classe e talento uniti alla guida dell'ispirato Fabrizio Ciulla, fanno di Doctor Sugar Rl un prospetto da seguire con grande attenzione: aldilā della collocazione all'estremitā dello schieramento, per il nuovo portacolori della Scuderia Cafr si potrebbero schiudere le porte del successo. Sempre che il generoso Focale non insceni uno dei suoi percorsi arrembanti ed Ehlert Ors non si ricordi di essere soggetto dalle prestigiose frequentazioni.
Molti comunque i candidati alla vittoria, con il toscano Ducacomm assai esperto nello schema e adatto alle distanza allungate, mentre Columbus Caf puō contare sulla forma al top della sua scuderia e sull'indubbia qualitā che lo contraddistingue. Risalendo lo schieramento troviamo una coppia che incute rispetto e considerazione, quella formata da Roberto Vecchione e Dingo De Gloria, mentre tra gli inquilini della prima fila non passa inosservata la condizione al top di Fasiladas nč l'ottimo numero avuto in sorte da Discobolo Gams.
La giornata č caratterizzata da prove assai affollate, alle quali fa eccezione il sottoclou, con sette ambiziose e promettenti lady di tre anni in pista alle 15.05 pronte ad aprire alla grande il pomeriggio prefestivo, proponendo in cima al pronostico le candidature di Laurel America e Lalla Axe.
Dopo una mezz'oretta passata ad osservare le sgambature, ecco in pista i gentlemen con Laiena ed il padovano Piergiovanni Michelotto ad inseguire la vittoria, mentre alla terza piace Idinaz e alla quarta azzardiamo Ianez, ennesimo viaggiatore sulla rotta Padova/Bologna di questa giornata ricca di ospiti. Tornano i gentlemen per dare vita alla quinta, un miglio dai molteplici candidati alla vittoria tra i quali segnaliamo Edvige Volo, bene affiatata con Nicola del Rosso, e proseguendo ecco Incredibile Bessi e Immagine Lunare, forse i migliori del pletorico campo partenti della sesta. Nella settima Baron Rm puō regalare a Roberto Vecchione un successo che ne rafforzerebbe ulteriormente la leadership locale, mentre all'ottava podio in vista per Gospel Bi, riattrezzato con grande professionalitā da Loris Farolfi.

Questa news è stata letta 548 volte dal 28 Marzo 2008