Apr 4

Padova: Illusion Optique e Irina sfida in rosa

Ippodromo PadovaVernissage di pregio per l'aprile del trotto padovano, con i quattro anni a reggere uno spettacolare cartellone e tanti ospiti di lignaggio ad impreziosire il ricco contorno al clou, il tutto dalle ore 15.10, sino a pomeriggio inoltrato, con la partenza della nona corsa prevista per le 18.55. Distanza del miglio e partenza dietro le ali della macchina, questo il menù della prova più importante che ha raccolto otto adesioni di gran livello e regalerà un esito cronometrico di sicuro interesse in un contesto altresì equilibrato. Molte le individualità di spicco, con al via più di qualche soggetto con il mirino rivolto ad imprese di sapore classico, dalla beniamina locale Illusion Optique a Irina, una allieva di Holger Ehert che farà coppia con Enrico Bellei, per l'ennesima stagione capofila tra i driver italiani, passando per il progredito Iussuf Guasimo, terza forza di una contesa dall'esito tutt'altro che scontato. Sin qui i candidati al gradino più alto del podio, mentre le porte del marcatore si potrebbero aprire anche per Iago Effe e Incredibile, atout delle scuderie padovane capitanate rispettivamente da Gianni Targhetta ed Enrico Montagna, con Il Vincitore e Lorenzo Baldi nel ruolo di sorprese. Di particolare interesse anche la prova d'apertura, un bel miglio per tre anni che si fregia del ruolo di sottoclou e nel quale spiccano le eccellenti doti degli ospiti, Lapidario, con Roberto Andreghetti, Liebe Nor in coppia con Lorenzo Baldi ed del duo Laser Bi/Enrico Bellei, mentre Larry di Roberta è un outsider da non trascurare. Si continua all'insegna dell'eccellenza tecnica, con le ottime chance di Lothar Allmar alla seconda e le buone referenze di Lemon Drink Da alla terza, mentre la quarta si profila piuttosto incerta, anche se Enrico Bellei ed il suo Balduin Gius meritano grande considerazione. Ancora anziani alla quinta, dove Fantastic Runner è sicuramente la migliore del lotto, e alla sesta, con i gentleman in vetrina e Burgues Claro a perfetto agio nel ruolo di favorito, magari dopo ardua lotta con Flores De Sousa. Il convegno giunge all'epilogo accompagnato da due prove affollate e assai equilibrate, la ottava, che vivrà del match tra Invidia del Nord e Infanta Ok, e la nona, con Figurino, Euro Pizz e Fezzano a disputarsi il successo e dare appuntamento alle 15.15 della domenica.

Questa news è stata letta 534 volte dal 4 Aprile 2008