Mag 27

Capannelle: tanti partenti e i due anni alla ribalta

Ippodromo CapannelleSaranno in 90 a scendere in pista durante il pomeriggio di martedì. Addirittura in una corsa maiden la settima sui 1800 e per sole femmine nelle gabbie ci saranno 20 puledre di tre anni. Il programma è apparentemente ordinario in realtà è importante perché per la prima volta nell’anno i due anni affronteranno la curva e la distanza dei 1400 metri, oggi molto lunga. Si tratta di due corse per soli esordienti divisi tra maschi e femmine che nel passato ha segnalato sovente più che buoni cavalli. Scenderanno prima in campo i maschi proprio in apertura alle 14:45. Saranno in nove e tra questi grande novità e interesse per uno dei primi figli di Falbrav che si chiama Fermi. Troverà pane per i suoi denti perché tra gli avversari c’è un figlio di High Chaparral, Capo Malfatano, un Intikhab che si chiama Erman e un Lomitas che si chiama Turati e che è figlio di una ottima madre come Torrigiana ma non sono da meno neppure gli altri. Nella terza corsa l’occasione è per le femmine sulla stessa distanza e tracciato della pista piccola. Dieci in gabbia con figlie di Barathea, Noverre, Revoque, ma anche Denon, Colossus, Dr Devious per dare l’idea della discreta qualità in campo. Nell’insieme il programma ci regala queste due prove per esordienti, l’affollata maiden per i tre anni, una vendere per anziani e quattro handicap adeguatamente forniti di partenti su varie distanze e tracciati a rendere difficoltosa e quindi interessante la scelta degli appassionati.

Questa news è stata letta 550 volte dal 27 Mag 2008