Mag 30

Padova: grandi firme a salutare il maggio padovano

Ippodromo PadovaChiude all'insegna della corsa Tris il maggio del trotto padovano, con la prova abbinata al terno ippico nazionale programmata nella sua versione delle ore 13.55 e riservata agli indigeni di quattro anni impegnati sulla breve distanza. Buoni performer e driver di primordine caratterizzano la contesa, rendendo il pronostico aperto a svariate soluzioni tattiche, con chance omogeneamente distribuite tra il duo Irunda Allmar/ Roberto Andreghetti e le coppie Idaho/Luca Talpo, Interpol Sas/ Paolo Leoni, senza peraltro trascurare il progredito Isaak Bi, con Luca Vaccari e Iron Horse, carta in chiave podio della connection Fonte/Trevellin.
Non solo Tris nel pomeriggio padovano, impreziosito dalle prestigiose presenze di driver come Pietro Gubellini e del sopracitato Roberto Andreghetti, il primo, milanese e figlio d'arte, sarÓ il grande favorito nel sottoclou, la ottava, grazie alle concrete chance della statunitense Self Admirer e alla quinta con Like di Poggio, mentre il rivale, ravennate, Ŕ atteso in cima al podio della quarta con Ludovica Jet e della sesta, con la netta favorita Lora di Jesolo.

Questa news è stata letta 629 volte dal 30 Mag 2008