Mag 30

Arcoveggio: un sabato all’insegna della Tris

Ippodromo BolognaChiude alla grande il mese di maggio dell'Arcoveggio, con una incerta quanto qualitativa corsa Tris programmata per le ore 19.00 sulla breve distanza: riservata agli indigeni di quattro anni, sarà la perla di un riuscito pomeriggio che vivrà il suo prologo alle 15.00.
Pronostico difficile ma non privo di qualche punto di riferimento piuttosto affidabile, come Ideal Zs, per esempio, portato ad eccellenti livelli di rendimento dal lavoro certosino di Arnaldo Pollini ed affidato nel frangente alle ispirate mani di Roberto Vecchione; oppure Icona Or, senza trascurare la grande esperienza nello schema di Il Che Um e Intrepido Car , spesso protagonisti in contesti analoghi.
Distanza e partenza con l'autostart regalano chance considerevoli anche a soggetti poco inclini alla regolarità, come Indaghi Pippo, o legati a particolari evenienze tattiche, come Infinito Om, bisognoso di ritmo e soprattutto di evitare avventure al largo, mentre Idania Com rappresenta la sorpresa ad alta quota e va seguita con grande attenzione.
Bello il contorno, con gli anziani nel ruolo di valletti per un miglio dall'elevato profilo tecnico nel corso del quale Greg Bi tenterà la fuga per la vittoria, insidiato lungo il tragitto verso il traguardo da avversari tosti come Frosty Aas e Groovy Gual, senza trascurare il redivivo Futuro dei Sogni, rinfrancato dal training di Bert Mollema.
Alle 15.00 il via al prologo con Lussino Jet, Liebe Rob e Lady On Line Dse seriamente impegnati ad occupare il podio; mezzora più tardi Festival Blue ed Eraclito Laser daranno vita ad un match incerto sin sul palo, che vede impegnati gentlemen del valore di Vito Palio e Michele Canali, mentre alla terza radio scuderia consiglia la regale genealogia di Lady Charmett. Nel lungo e divertente viaggio verso la Tris c'imbattiamo nella quarta corsa, un miglio per tre anni che Loribeth potrebbe far proprio in virtù di una classe superiore alla pur valida concorrenza, mentre alla quinta Gattuso Car è il nome giusto per un ticket dagli esiti sostanziosi. Il percorso entra ulteriormente nel vivo con la sesta, ultimo evento legato alle eliminatorie del Trofeo Hakan Wallner e last-chance per le ambizioni dei nove driver impegnati - il cui premio finale è rappresentato dalla partecipazione al Super Frustino di Cesena - con la coppia Final Word /Loris Farolfi in grado di far proprio il successo, mentre alla settima Incendio e Andrea Farolfi proveranno a dimenticare recenti svarioni inseguendo una possibile vittoria.

Questa news è stata letta 515 volte dal 30 Mag 2008