Giu 1

Arcoveggio: arte in esposizione nella Club House

Ippodromo BolognaGalleria d'Arte Cinquantasei, sponsor dell'evento Gran Premio della Repubblica, vi invita a visitare la mostra che sarà allestita presso l'elegante Club House dell'Ippodromo Arcoveggio. Saranno esposte 20 opere dei seguenti artisti: Alberto Chiancone, Giorgio De Chirico, Carlo Corsi, Gigino Falconi, Grazia Fioresi, Mirella Guasti, Nikolaj Karahan, Luigi Pellanda, Alfredo Protti, Bruno Saetti, Gino Severini, Mario Sironi.
La sede della mostra è solitamente riservata al Trotting Club, ma nell'occasione sarà aperta agli ospiti ed anche al pubblico. I più appassionati di cavalli troveranno tra le opere esposte il suggestivo quadro dell'artista uzbeco Nikolaj Karahan "La gara" (1940, olio su tela, cm 138x188) che con la sua atmosfera travolgente è l'immagine della 61ª edizione del Gran Premio della Repubblica-Trofeo Galleria d'Arte Cinquantasei.
Sarà possibile inoltre vedere un ritratto del mitico Varenne dipinto da Fabrizio Benetti.
Il pomeriggio di arte e sport offre altre occasioni di piacevole intrattenimento, con le numerose attrazioni che l'Ippodromo ha in serbo: gli intenditori assaporeranno in degustazione i pregiati Vini Merlotta, mentre i bambini - ed i più golosi - potranno deliziarsi con il gelato offerto da Cattabriga.
Ancora rivolto ai bambini l'atteso appuntamento del Progetto ludico-didattico HippoBimbo con il Laboratorio Artistico Espressivo: questa volta, data la presenza della Galleria d'Arte Cinquantasei, l'attività s'ispira al "Cavallo nell'Arte". In compagnia dell'equipe pedagogica di Ca' La Ghironda, insieme agli animatori ed ai genitori, i bambini potranno realizzare un piccolo quadro utilizzando la tecnica del collage e "rivisitando" quadri famosi dedicati ai cavalli.
E dopo tutti a bordo dell'HippoTram, il trenino elettrico dell'Ippodromo, per scoprire il mondo delle corse al trotto "dietro le quinte" visitando le scuderie; inoltre per i più piccoli il "battesimo della sella", primo approccio all'equitazione con gli istruttori del Ranch Cristina. Due occasioni per dare un piccolo contribuito (offerta libera) all'Associazione Onlus Fa.Ce. Non finisce qui: ci saranno i giochi tradizionali in compagnia degli animatori specializzati UISP e nel parco giochi oltre alla teleferica, il percorso attrezzato con il maxiscivolo, troveranno pure i coloratissimi maxigonfiabili per saltare.

Questa news è stata letta 612 volte dal 1 Giugno 2008