Giu 2

Padova: Due Trio nel nome di Pierluigi Vaccari

Ippodromo PadovaDopo la inattesa quanto meritata vittoria di Ixfive nella Tris del venerdì, oggi tornano le corse al Breda nel ricordo di Pierluigi Vaccari e dei suoi cavalli più celebri, ai quali sono dedicate le prove di contorno al clou. Posto come quarto appuntamento di un pomeriggio che vivrà il suo prologo alle 15.15, il Memorial Vaccari riserva una ricca borsa ad un equilibrato sestetto di indigeni di quattro anni, con i compagni di casacca, Illiria e Impulso Trio, indicati dal pronostico tecnico come i più seri candidati alla vittoria finale. Match in casa quindi tra gli allievi di Matteo Legnani e di Gianvito D’Ambruoso, con possibile inserimento del rossoverde Illinois Bi, mentre per il triestino Iuppy l’obbiettivo è un ben remunerato piazzamento. Ad un clou dallo schema tattico scarno e dallo svolgimento lineare, fa da contraltare la ottava corsa, prova caratterizzata da un buon livello tecnico, con gli anziani protagonisti di un intricato miglio nel quale la vittoria passerà tra le prestigiose candidature di Genesis Bi, Gruarius e Good Bye Bi. Il convegno parte all’insegna della generazione 2004 offrendo a Iperbole Grif una buona chance in chiave vittoria, mentre alla seconda scenderanno in pista i gentleman e Otello Zorzetto promette battaglia con Delsanto per passare alla terza dove Lisippo, Las Brisas Bi e Ludovica Ral potrebbero rappresentare la terna giusta per occupare il podio. Tornano i gentleman alla quinta a bordo di soggetti di tre anni il migliore dei quali sembra essere Lamarck, guarda caso la scelta del migliore tra i “puri” Alessandro Raspante,poi, alla sesta, occhio a Franziska Zs, le cui azioni sono in ribasso ma oggi affronta compagnia abbordabile, mentre la settima ben si presta ad una buona prova del chiacchierato Inthanon, chiudendo il tutto con Bizzoso Ral, indomito guerriero dalla forma al top.

Questa news è stata letta 713 volte dal 2 Giugno 2008