Giu 26

Padova: Tris sotto il solleone

Ippodromo PadovaL'estate è finalmente arrivata anche dal punto di vista meteo sulla nostra città, regalando sole e caldo ma anche una serie di ottime performance atletiche e cronometriche nelle corse in programma al trotter di Ponte di Brenta, dove oggi va in onda un accattivante convegno fatto di nove sfide in pista. Alle 17.30 il prologo pomeridiano con la disputa della corsa Tris nazionale, appuntamento ricco di pathos ed incertezza che chiama a raccolta diciotto anziani di buon livello tecnico divisi in tre file dietro le ali della macchina. Pronostico dalle mille sfaccettature tecniche e con due soggetti da seguire con particolare attenzione, Enea Petral e Guzzetti Car, il primo esperto nello schema e annunciato in forte progresso di forma, il secondo guidato con superba maestria da Paolo Leoni, driver dalla costante presenza nel circuito Tris, a garantirne chance primarie nel contesto. Altri comunque i potenziali protagonisti, da Exet a Checco Stem, e perché no, l'ottima Elly Pan, con Farax ad incuriosire dopo i recenti exploit cronometrici. Bello il contorno, con i tre anni investiti del ruolo di valletti al clou ed impegnati in una contesa che vede il promettente Lampante Rl in pole nel pronostico assieme al rosso verde L'Etalon Bi e sempre in questa ottava corsa, attenzione a Lori Degli Ulivi, reduce da una lunga serie di rotture ma da sempre molto stimata dal suo entourage. Da una attenta disamina delle prove che seguiranno la disputa della Tris, non passano inosservati alcuni buoni performer pronti ad occupare il gradino più alto del podio, come Eddy Atc alla seconda e Ibanez alla terza, mentre alla quarta ci proverà Fraborotto con Immagine Lunare pronta a bissare un recente primo piano alla quinta. Passiamo ora alla sesta, con Roberto Vecchione ed il suo Ippocrate Jet in grado di far proprio il successo magari dopo lotta con la ritrovata Ivrea, alla settima poi, gentleman in vetrina e possibile vittoria per il declassato Corsaro Nero, mentre alle 21.00 Lescot Bi chiude il giovedì cercando mantenere l'imbattibilità alla terza uscita pubblica.

Questa news è stata letta 635 volte dal 26 Giugno 2008