Giu 28

Vinovo: presentazione della giornata di corse

Ippodromo TorinoE' ancora una volta Iina Grif la stella dell'ippodromo di Vinovo.
Domenica 29 giugno tornerÓ nuovamente in pista e come sempre sarÓ seguita con entusiasmo e passione dal suo stuolo di tifosi, proprietari e amici. La storia di Iina Grif Ŕ legata a quella del suo autorevole padre Varenne. Donata da Enzo Giordano e dall'allevamento il Grifone all'Associazione Gli Amici del Capitano, gruppo di appassionati che hanno seguito il Campionissimo in giro per il mondo. Pi¨ di cento proprietari sparsi in giro per l'Italia adesso sotto i colori della scuderia "La Figlia del Capitano", tutti a seguire le gesta di una cavallina che entusiasma e appassiona.
Il nome Iina lega indissolubilmente gli appassionati alla storica lad di Varenne, quella Iina Rastas che ha coccolato e preparato con certosina professionalitÓ Varenne in tutti i suoi successi.
Una bella storia per il trotto nostrano quella di Iina Grif e dei suoi appassionati proprietari che sta vivendo le puntate attuali all'ippodromo di Vinovo. Sull'anello torinese la prima corsa nel 2007, la prima vittoria nei primi mesi di quest'anno e la vita di tutti i giorni sotto le sapienti mani di Giuseppe e Andrea Guzzinati.
La terza corsa di domenica 29 giugno alle ore 18,50 non sarÓ facile per la "Principessa" per˛ se si esprimerÓ al meglio potrebbe imporsi. Dalla sua parte avrÓ il tifo degli appassionati sul parterre e davanti ai monitor della TV ippica, contro gli avversari capeggiati da Santo Mollo in sediolo a Ispano e Flavio Martinelli su Inattaccabile.
Archiviata la bella storia di Iina Grif e dei suoi tifosi domenica prossima in ippodromo dalle ore 18,00 altre 8 corse con un centrale degno di nota.
Il premio Mozambico previsto come sesta corsa in programma alle ore 20,05 vedrÓ al via solo sette soggetti. Tutti rappresentanti della forma locale eccetto la novitÓ per Vinovo rappresentata dallo svedese Staro Tropic. Il cavallo di Flavio Martinelli ormai vanta svariate partecipazioni a corse importanti nel nostro paese e potrebbe essere un riferimento importante. Santo Mollo in questa corsa ha deciso di interpretare Fides Magna, la cavalla Ŕ reduce da una vittoria per˛ la concorrenza sarÓ pi¨ agguerrita. Glamour Grif, altro cavallo del team Mollo potrebbe essere della partita se dimostrerÓ una buona forma. Dodo con Andrea Guzzinati e Francisco Bi con Walter Lagorio gli altri protagonisti.
Presenza particolarmente gradita all'ippodromo di Vinovo domenica 29 giugno saranno i pittori dell'Associazione Nichelin Art attivissimo gruppo di artisti che esporrÓ nel parterre della tribuna una serie di quadri con tema il cavallo. Pi¨ di 20 espositori capitanati dall'attivissima presidente dell'associazione Annamaria Pizzi Lamberti e la possibilitÓ di vedere vere e proprie opere d'arte di un gruppo di pittori che ormai vanta partecipazioni varie a mostre anche all'estero e sta diventando un punto di riferimento locale per il variegato mondo della pittura e dell'arte. Alcune delle opere esposte saranno in vendita ma soprattutto gli artisti presenti saranno a disposizione per curiositÓ o informazioni sull'attivitÓ dell'associazione e sui quadri esposti.
Impianto giÓ aperto dal primo pomeriggio con gonfiabili e zona peri bambini. Dalle ore 17,30 ad accogliere tutti gli spettatori la piccola Barby, la nuova mascotte dell'ippodromo di Vinovo. Una cavallina aveglinese che farÓ bella mostra di se nel suo nuovo paddock.
Per gli appassionati delle scommesse HippoSport sarÓ aperta dalle ore 15,00 fino a mezzanotte. Diretta su maxischermo della finale Germania Spagna dei Campionati europei con scommesse Live.
Dopo le corse momenti di intrattenimento con musica dal vivo e pianobar sul parterre della tribuna
Fino a tarda sera sarÓ in funzione HippoRistora con gustose pizze e piatti prelibati.
Per tutti come sempre ingresso gratuito e navetta gratuita per raggiungere l'ippodromo dal capolinea della linea 4 in corso Unione Sovietica.

Questa news è stata letta 533 volte dal 28 Giugno 2008